Crea sito

Muffin ai friarielli

I Muffins sono una certezza, questo è quanto si è potuto appurare in questi ultimi tempi ! Piacciono e strapiacciono, sarà per la loro simpatica e maneggiabile geometria,per la loro rapidità di preparazione o per la loro estrema morbidezza, oppure ancora per il fatto che si possono avere in tante dimensioni variando lo stampino.. e allora cosa aspettiamo ? Una pioggia di muffins a volontà in tutte le salse e per tutti i gusti dal dolce al salato. Quelli di oggi sono dedicati alla Campania, il friariello diciamolo è un po’ tra  i simboli culinari della regione,inutile chiamarlo broccolo o friggitelli (che poi sono altra cosa,sono peperoncini verdi ) il friariello è unico … con il suo retrogusto amarognolo e le sue cimette delicate.. insomma il friariello è friariello ! Se lo preferite potete aggiungere nella farcitura qualche pezzetto di salsiccia di suino.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

muffin ai friarielli

Ingredienti per 8 pezzi : gr 100 farina – 2 uova – 50 cl di latte – gr 20 di parmigiano grattugiato )- 4 cl di olio – 1 cucchiaino di lievito in polvere per pizze e torte salate – sale – pepe – circa gr 150 Friarielli precedentemente cotti in padella con aglio e peperoncino (la quantità può variare  in base al vostro gusto )

Procedimento: In una ciotola unire le uova con il latte e l’olio poi aggiungerci la farina mischiata al lievito e poi il parmigiano,aggiustare di sale e pepe mescolare brevemente il composto per renderlo omogeneo e disporre l’impasto negli appositi contenitori unti se non sono  di silicone ed infornare a 180° per 10 minuti circa se piccoli , altrimenti all’incirca 20 minuti .

Tags:,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.