Crea sito

Baci di dama versione salata

Un antipasto o un finger da offrire come aperitivo in un pranzo o in un buffet, i Baci di dama versione salata in effetti sono biscotti composti da una friabile sablè di parmigiano e mandorle che vengono farciti a freddo quindi successivamente la loro cottura, qui sono al salmone affumicato, ma sono molto versatili è possibile farcirli al tono, prosciutto, olive … etc.. scatenate la fantasia ! Sono comodi e facili da preparare in anticipo,anche il giorno prima,li cuocete fate raffreddare e chiudete in una scatola ermetica,il giorno seguente li assemblate eseguendo la farcitura scelta .Potete anche presentarli per accompagnare delle pietanze  o aperitivi singolarmente senza alcuna farcia; sono ottimi e gustosi ugualmente .

La ricetta è dello chef Daniele Persegani

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

baci salati

Ingredienti : Per i Baci (circa una trentina ) Gr 100 di farina “00” – gr 100 di farina di mandorle – gr 80 di parmigiano grattugiato (io ho u – gr 80 di sato Gran Natura senza lattosio )burro  non a pomata  – ml 30 di vino bianco .Per farcire : gr 50 di salmone affumicato – formaggio  fresco spalmabile – 1 cucchiaio di erbe aromatiche tritate – noce moscata,sale fino

Procedimento : In un mixer o planetaria uniamo e sabbiamo tutti gli ingredienti per l’impasto dei baci,farina,burro,vino,farina di mandorle e parmigiano,fatto ciò ed ottenuto un composto sabbioso con le mani lo compattiamo bene amalgamandolo formiamo una palla e lo metttiamo in frigo per circa un ora a riposare.Nel frattempo prepariamo la farcia passando al mixer tutti gli ingredienti previsti,salmone,erbe, sale fino un pizzico  e formaggio. Ora preleviamo  l’impasto dal frigo e formiamo tante palline della grandezza di una noce e disponiamole su carta forno pressandole leggermente per schaicciarne la base .Infornaimo a 170° forno statico -150° ventilato per circa 20 /25′ fino a completa cotttura .Una volta raffreddati li spalmiamo con la farcia preparata e accoppiamo . Potete servirli in pirottini o altro .

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.