Crea sito

Barrette alla frutta secca e semi di sesamo

In quest’epoca del mangiar sano e in maniera più oculata,una maggiore attenzione è rivolta,rivalutandola,alla frutta secca. I cosiddetti semi oleosi sono ricchi di Omega 3 e 6 ,èmolto calorica, ma se assunta in dosi corrette (tre-quattro noci o mandorle o anacardi al giorno, qualcosa in più per pistacchi e pinoli), aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo, riducendo il rischio di incorrere in aterosclerosi e patologie cardiovascolari, come dimostrato da numerosi studi .Con questa ricetta semplice e veloce otteniamo delle barrette salutari e squisite da mangiare come uno snack oppure a colazione,il vantaggio rispetto a quelle che si acquistano nei negozi della grande distribuzione è che non contengono additivi,ma solo ingredienti naturali;senza contare che potete prepararle secondo il vostro personale gusto,con alcuni tipi di frutta secca piuttosto che altri,o addirittura inserire del cioccolato,oppure uvetta e albicocca secche etc… .Potete sceglierle se  ottenerle più o meno croccanti,a secondo il tempo di cottura applicato. Il risultato è strepitoso !! E quindi…cosa aspettate  subito all’opera ! 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

barrette

Ingredienti :Per una ventina di barrette,dipende dalla misura che gli date tagliandole. Gr 275 di Avena in fiocchi -gr 100 di frutta disidratata tritata con il coltello -Gr 50 di frutta a guscio tritata con il coltello -Gr20 di  semi misti – Gr 50 di semi di girasole -2 cucchiai di zucchero di canna chiaro – Gr 100 di sciroppo di acero,o golden syrup o agave (oppure miele ) – 80 ml di olio di semi .Semi di sesamo per la superficie

Procedimento : Sciogliamo lo zucchero e lo sciroppo con l’olio e versiamo all’interno gli altri ingredientie amalgamiamo il tutto con le mani.Foderiamo una teglia rettangolare con carta forno ed inforniamo a 175° forno statico preriscaldato per 20/25 minuti per ottenerle croccanti o 15/ 20 minuti per ottenerle morbide

Tags:, , , , , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.