Crea sito

Blind Tasting a Palazzo Vialdo by Angela Merolla

Ieri sera 14 Marzo alle ore 20.00 si è svolta con successo la piacevole serata la Blind Tasting organizzata da Angela Merolla nella splendida location di Palazzo Vialdo di Torre del Greco, nella sala del ” Wa ” il japanese Restaurant dell’originale struttura che racchiude caffetteria, gastronomia, ristorante partenopeo, pizzeria, ristorante giapponese, Pa’nino, servizio catering.

Protagonisti della serata riservata a ristoratori, sommelier e produttori, i 10 vini versati alla cieca, provenienti da 4 regioni diverse d’Italia. Le aziende vinicole partecipanti sono state Tenuta Rapitalà – Sicilia ,che è  riuscita a riscuotere  la maggior parte dei consensi ricuradanti i vini bianchi ), Castello dei Monaci -Puglia , Telaro – Campania, Le Otto Terre -Campania, Poggio delle Baccanti – Campania, Abrogio e Giovanni Folonari – Toscana .

La degustazione è stata accompagnata da un percorso gastronomico di alta qualità. Hanno aperto la serata gli ottimi  panini agrodolci ai mirtilli, panini al pomodoro di collina e leggera nota di origano selvatico, grissini artigianali, e friabilissimi crackers; di Filippo Guascone. A susseguirsi il tris del caseificio “Podere dei leoni ” di Salerno, gli esclusivi  sapori delle ostriche GrandCruFine Verte Label Rouge- Cru Poitou-Charente
Boudeuse Davide Herve- Cru Poitou-Charente; importate da Oyster Oasis, un’esperienza degustativa introdotta dall’esperto Vincenzo Supino di Navicola.
Il delizioso Panino “Lo sportivo” di Francesco Lama del “Pub Cucù” di Aversa (CE) ci ha deliziato il palato delicatamente : Panino ai 5 cereali- Salmone fresco tagliato a coltello -Pesto di melanzane e zucchine grigliate –
Insalatina Valeriana -Pomodoro Ramato – Formaggio Caprino
I sapori e le note decisamente orientali del kazuo bushi (tonno essiccato, alghe aonori, zenzero e  salsa takoyaki delle polpettine di polpo tipiche giapponesi le Takojaki preparate dallo chef di fama internazionale Keisuke Aramaki lo chef del “WA” il Japanese personalmente credo meritino la “Coroncina ” insieme alla morbidissima coloma artigianale di Filippo Cascone.

Un po’ di delusione per il quadrotto ripieno della tradizione “Salsiccia e Friarielli” di Domenico Fioretti di Carinaro CE ha chiuso le degustazioni riguardanti il “salato ”

Il dessert “Bufalotto” di Domenico Fioretti di Carinaro CE e la magnifica colomba artigianale di Cascone hanno regalto la nota di dolcezza finale
Il cicchetto dell’ immancabile  Liquore Guappa – Distilleria Petrone di Mondragone CE ha accompagnato i dessert.

Panino dello sportivo

Panini ai mirtili e al pomodoro

Polpettine di polpo giapponesi Tejaki

 

 

 

 

 

Tags:, , , , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.