Crea sito

Brioches al limone sofficissime

Una profumata e soffice brioche al limone fatta in casa, per un buon risveglio è tra le cose  più irresistibili che ci siano e prepararle non è poi così complicato come si può pensare; basta osservare i vari passaggi e armarsi di buona volontà, cosa che non deve risultare troppo difficile se si pensa al risultato finale!

 

Nota: La scelta degli stampi è libera, ovvio che i tempi di cottura variano in base alla grandezza, quelli utilizzati da me non  sono abbastanza grandi.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità

brioche-senza-burro

 

Ingredienti : gr 350 di farina “0 ” – gr 80 di zucchero – ml 150  latte – ml 40 di olio  di semi – 3 tuorli – gr 10 di lievito di birra, scorza di limone – 1 cucchiaio – scorza di arancia 1 cucchiaio – sale 1 pizzichino . Per pennellare la superficie,1tuorlo e 1/2 cucchiaio di panna (fresca possibilmente)-  granella di zucchero gr 40

brioche

Procedimento : Iniziare ad impastare mettendo il lievito sbriciolato il latte e lo zucchero in una ciotola o in planetaria, agggiungervi la farina l’olio e i tuorli, poi il sale impastare bene fino a rendere l’impasto  omogeneo liscio e che si stacchi dalle pareti .Coprire e lasciare lievitare in luogo caldo fino al raddoppio.Ora porzioniamo in stampini o in pirottini adatti imburrati ed infarinati. Lasciamo lievitare nuovamente ,pennelliamoli delicatamente con il  tuorlo d’uovo miscelato con panna distribuiamo sopra la granella di zucchero ed inforniamo a 180° forno statico per circa 20 minuti,fino a completa doratura.

Tags:, ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.