Crea sito

Calamaro ripieno

Un classico della cucina italiana l’intramontabile calamaro ripieno,un evergreen nella sua versione tra le più leggere e semplici,in modo da lasciare che il sapore principale del calamaro nn sia sopraffatto dal suo ripieno  ed inoltre non appesantisca l’intero pranzo o cena,lasciano spazio anche al dessert ! 🙂

Ho accompagnato questo piatto con un fresco e profumato Greco di tufo DOCG  Villa Raiano

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

calamaro ripieno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per 4 : un calamaro intero di gr 500  eviscerato e privato della sua pelle  – 4 /5 pomodorini del pendolo,o datterini ben maturi – 1 spicchio di aglio in camicia  – mezzo bicchiere di vino bianco – prezzemolo un ciuffo  – olio etrav.o.    4 cucchiai  –Per il ripieno :  I tentacoli e le “ali ”  del calamaro  – mollica di pane raffermo gr 130  ammollata in acqua – 1 cucchiaio di olio – pepe di mulinello – 1 acciuga  – 1/2 spichio di aglio sbucciato – prezzemolo trito 1 cucchiaio – 1 albume –

 

Procedimento : In un tegame con cucchiaio di olio lasciamo cuocere poco i  tentacoli  e le ali finemente tagliati poi aggiungiamoli alla mollica ben strizzata,uniamo anche il prezzemolo,un albume l’acciuga finemente sminuzzata,poco sale,pepe e mezzo spicchio di aglio tritato finemente – Impastiamo bene e riempiamo la sacca del calamaro pressando bene il tutto,chiudiamo con uno paio di stecchini . Facciamo insaporire lievemente in un tegame lo spicchio di aglio nell’olio e rosoliamo leggermente il clamaro a fuoco basso ,sfumiamo con il vino bianco e afiamma moderata lasciamo cuocere 1 minuto ,aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà ,del prezzzemolo e lasciamo cuocere per una decina di minuti coperto. A cottura ultimata deve risultare un fondo di cottura abbastanza ristretto ma non asciutto,eliminate il prezzemolo,,dopo un po’ tagliate a fette spesse.

Vini Campani Villa Raiano

 

 

 

Pubblicato da magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

546092