Crea sito

Cannoli salati alla mousse di formaggio

Cannoli salati alla mousse di formaggio

Una ricetta di pasticceria salata del maestro Montersino che delizierà il  palato vostro  e degli ospiti.

Un pasticcino che mangiandolo si trasforma in un delizioso finger salato, una tra le tante meravigliose ricette del grande maestro che saprà catturare l’apprezzamento dei commensali.Semplici ingredienti sapientemente accostati fra loro per dar vita ad uno sfiziosissimo cannolo salato, per un aperitivo o per un antipasto sono l’ideale.

La ricetta come finitura prevedeva solo parmigiano grattugiato, io l’ho sostituito con dei pezzetti di ortaggi per dare il senso del candito.

Consiglio: Se proprio non gradite il gorgonzola scegliete un formaggio di simile consistenza

Buon gusto !!!

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Hai dubbi? Domande? Puoi inviare le tue domande alla messaggeria della pagina Facebook o Instagram Magie ai fornelli, sarò lieta di risponderti.

 

Ingredienti per 24 pezzi :

  • 200 gr. pane bianco per tramezzini

Per la mousse di gorgonzola :

  • 100 gr di gorgonzola
  • 100 gr di panna fresca
  • 50 gr di burro
  • 3 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • 2 gr di porri

Per la finitura

  • 1 zucchina
  • 1 peperone

Procedimento:

Per la mousse di gorgonzola soffriggete il porro tritatocon un poco di burro, bagnate con un poco di acqua e fate cuocere piano, fino a quando l’acqua sarà evaporata; a questo punto unite la panna, il resto del burro e il gorgonzola,portate a 85°, quindi caldissimo, frullate tutto unendo  la gelatina  strizzata ammollata in precedenza in acqua fredda.

Per i cannoncini croccanti:

Pressate il pane da teamezzino con un mattarello o con la nonna papera, fino allo spessore di 1mm, ricavate dei quadrati 5×5 cm arrotolateli attorno agli appositi ferri per cannoli unendo le estremità e saldandole con uovo battuto. Ora friggeteli a 150° e fateli raffreddare. Riempite i cannoli con la mousse di formaggio prima di servirli.

 

 

 

Pubblicato da magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !