Crea sito
Archivio | Contorni RSS feed per questa sezione

Patate lionesi

Se desiderate non le solite patate questa è la ricetta che fa per voi,nella sua semplicità  è particolare . Una ricetta contorno molto sostanziosa da sembrare quasi un secondo piatto questa delle patate lionesi,ma allo stesso tempo delicata nel gusto . Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai […]

Continua a leggere

Muffin ai friarielli

I Muffins sono una certezza, questo è quanto si è potuto appurare in questi ultimi tempi ! Piacciono e strapiacciono, sarà per la loro simpatica e maneggiabile geometria,per la loro rapidità di preparazione o per la loro estrema morbidezza, oppure ancora per il fatto che si possono avere in tante dimensioni variando lo stampino.. e allora cosa aspettiamo ? Una pioggia di muffins a volontà in tutte le salse e per tutti i gusti dal dolce al salato. Quelli di oggi sono dedicati alla Campania, il friariello diciamolo è un po’ tra i simboli culinari della regione,inutile chiamarlo broccolo o friggitelli (che poi sono altra cosa,sono peperoncini verdi ) il friariello è unico … con il suo retrogusto amarognolo e le sue cimette delicate.. insomma il friariello è friariello ! Se lo preferite potete aggiungere nella farcitura qualche pezzetto di salsiccia di suino.

Continua a leggere

Zucchine fritte al parmigiano e salsa di yogurt

Una ricettina dal sapore estivo, un po’ orientale per la presenza delle spezie nella salsa,molto stuzzicante,troppo direi visto che ne ho mangiate una notevole quantità ! 🙂 E’ il problema di quando il cibo risulta troppo saporito ! ..si comincia dall’odore che sprigionano le zucchine in cottura mentre sfrigola il formaggio della panatura è tutto un preludio… fa pensare solo al momento in cui si potranno addentare,poi il tuffo nella salsa di fresco yogurt completa l’opera ! Soono sfiziose e buone,tanto da proporle anche ai più piccoli che vanno sempre matti per il cibo croccantino con le crosticine… La salsa è composta da yogurt e panna con zenzero e altre spezie,ma potete moderare il quantitativo di panna o eliminarlo se avete problemi di linea,anche se un peccatuccio vale la pena farlo 🙂 Il coriandolo so che è un po’ difficile a trovarsi quindi sostituitelo magari con il prezzemolo. Ed ora non vi resta che provarla 😉 Vii do gli ingredienti

Continua a leggere

smashed potatoes (con buccia )

Un modo diverso di cuocere le patate sfruttandole tutte !! Che poi come sempre anche le bucce contengno ottime sostanze .Le patate davvero sono squisite in tutti i modi,vagabondando per il web ho ntato questa preparazione americana di patate cotte “vestite ” ossia con la buccia;quindi affascinata dalla foto ho pensato che fossero gustose ed ho voluto provarle;risultato : andate a ruba ! Croccanti fuori e morbide dentro;una ghiottoneria;semplice e con pochi ingredienti,io ho voluto metterci le mie erbe mediterranee,in genere vengono preparate con prezzemolo o rosmarino .In alcune ho provato con dei pezzezzi di bacon.Tutte buonissime ! Un contorno delizioso e soddisfacente al massimo,anche per i ragazzi,ghiotti sempre di patate .Preparatele come più vi ispirano,io ho usato il crisp del microonde per la fase di cottura del forno,voi scegliete,tra forno / grill o come me ,il microonde.Seguite le istruzioni di seguito … e buona patata 🙂

Continua a leggere

Pomodori freddi ripieni ricotta ed erbe

La ricca componente di acqua, sali minerali e vitamine nei pomodori in estate è un vero toccasana per il nostro corpo;non ci resta che farne il pieno e impiegarli nelle più svariate ricette visto che in questi giorni di calura eccessiva,cerchiamo di consumare pasti leggeri freschi e a base vegetale senza accendere magari i fornelli ! Ed ecco che rispunta fuori uno dei miei piatti preferiti,come antipasto,finger,o contorno è sempre molto apprezzato per la sua delicatezza e freschezza. Io li ho farciti con la mia adorata ricotta di bufala,ma se preferite usate quella di pecora pure.

Continua a leggere

Pasticcio di melanzane e caciocavallo

Quanto sono deliziosi i pasticci ! Avete mai fatto caso che sono quasi sempre buoni ? Riescono una meraviglia e sono molto apprezzati una volta portati in tavola,verrebbe da dire … ma perchè si chiamano “pasticci ” se sono così buoni ?! 😀 Questo è a base di melanzane e caciocavallo,è una ricetta alla quale sono particolarmente affezionata da tanti anni,prima che nascesse Magie ai fornelli,mi fu preparata per la prima volta in Calabria,proprio da calabresi doc e ovviamente,assorbita la ricettina non l’ho più mollata;ogni anno quando ho a disposizione le melanzane la preparo 🙂 Spero di avermi incuriosito e trasnmesso la voglia di assaggiare questa semplice bontà ! … e allora seguitemi nella spiegazione … è tempo di mettersi all’opera !

Continua a leggere

Chips di Topinambur

Molto conosciuto ed apprezzato al Nord, ma ultimamente si riesce a trovarlo nella grande distribuzione,consiglio di provarlo almeno una volta.Il topinambur o “carciofo di Gerusalemme”è ricco di acqua, sali minerali e vitamine ricorda il sapore del carciofo e della patata.E’ particolarmente indicato a chi vuole perdere peso e svolgere un’ opera di pulizia nei confronti dell’intestino; infatti contiene l’inulina, una molecola nutritiva che, unita con l’acqua, ha la proprietà di conferire un buon senso di sazietà per un buon lasso di tempo. Il topinambur ha inoltre la proprietà di abbassare il livello di assorbimento da parte dell’intestino degli zuccheri e del colesterolo.

Il topinambur è uno stretto parente del girasole e si presenta come morbido tubero,
le varietà sono due: la bianca precoce che troviamo disponibile da fine agosto e la bordeaux che troviamo da ottobre fino ad inizio primavera.si può consumare crudo in insalata, tagliato a fettine e condito con olio, limone, sale e prezzemolo; per consumarlo cotto è necessario privarlo prima della sottile pellicina da cui è ricoperto. In Piemonte è considerato una delle migliori verdure da intingere cruda nella bagna cauda. Infine può anche essere fritto, allo stesso modo delle patate, o ridotto in purea.Io l’ho voluto provare anche fritto ottenendo delle chips,avevano il sapore dei carciofi /patate fritti …le ho mangiate tutte !

Continua a leggere

Involtini di melanzane freddi tonno e maionese

In un primo momento potrebbe sembrare un accostamento bizzarro,ma assicuro la bontà del risultato. Sulla mia tavola è un piatto ricorrente lo inserisco tra gli antipasti ed è sempre stato un successo,sempre graditissimi veloci e comodi perchè si preparano in anticipo si conservano in frigo e si servono freschi .Un piccolo stuzzicante finger che può accmpagnare anche i vostri aperitivi o un fresco contorno ai vostri piatti .

Continua a leggere

Moussakà greca

Stavolta il giro lo facciamo in Grecia,pronti !? 🙂 La Moussakà è un delizioso piatto tipico della cucina greca, molto noto orami,affine alla parmigiana di melanzane . Si tratta di uno sformato a base di melanzane e carne tritata e una spessa copertura di besciamella gratinata,il tutto va cotto in forno .La bontà di questo piatto è bene noto,la sua cremosità è avvolgente ,tutti gli ingredienti si fondono in un’armonia di sapori tra loro insieme alle spezie.E’una pietanza molto invitante…quanto la nostra parmigiana, oserei dire,unica controindicazione la bmba di calorie !

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

Continua a leggere

Torretta di melanzane e patate

Si è sempre alla ricerca di soluzioni diverse ma allo stesso tempo di gusto semplice e che abbiano un’aspetto invitante… la soluzione a volte è immediata ed improvvisa ed altre volte manca proprio l’ispirazione per così dire .Questa è una di quelle cose che sono apparse nella mente mentre ero ai fornelli con questi ingredienti tra le mani… e già ne sentivo il gusto,il risultato è stato apprezzato e spero lo sia anche da voi 🙂 Impiegatelo come contorno,come finger o in un antipasto il suo gusto semplice ed avvolgente non vi deluderà.

Continua a leggere

Tortino di zucchine e crumble di parmigiano

Quando giunge la bella stagione si nota subito,le mie ricette si vestono di verde e il blog brulica di zucchine ! Non ne posso fare a meno,le zucchine sono versatili per il loro sapore un po’ neutro quindi facilmente abbinabili ad altri ingredienti senza trascurare altri importanti particolari,posseggono pochissime calorie,sono ricche di vitamine A e C,sono antitumorali e facilitano l’abbronzatura e combattono l’invecchiamento della pelle;cosa possiamo volere di più ? Allora zucchine a volontà ! Provatele in questa squisita versione,la superficie saporita e croccante vi conquisterà,sono certa che l’apprezzerete 🙂 Potete cuocerlo al microonde anche e poi passarlo al grill,o direttamente cuocerlo con funzione crisp.Una volta pronto il tortino e suddiviso in quadrotti possono costituire un gradevole antipasto o essere inserite come finger in un aperitivo o buffet,magari serviti in un pirottino .

Continua a leggere

Patate dauphine (o delfino )

Le patate dauphine sono una ricetta classica della cucina francese. Eleganti da presentare come un finger ,come contorno o semplicemente come stuzzichino da aperitivo .Le patate dauphine somigliano nella forma ai più comuni croccchè di patate,ma possiamo definirli dei bignè di patate, gonfie e dorate,croccanti fuori e morbide all’interno,si preparano unendo la pasta choux alle patate ridotte in purea;quindi hanno una cottura multipla;certo l’esecuzione non è delle più pratiche però ne vale la pena prepararli sia per soddisfare il proprio palato che quello di eventuali ospiti ! Sembra che il loro nome dauphine derivi dall’erede (delfino) di Luigi XVI e Maria Antonietta, il quale, amava molto queste crocchette di patate.

Continua a leggere

Peperoncini ripieni al tonno sotto olio

Non sempre si riesscono ad acquistare questo tipo di peperoni (possono essere piccanti o semipiccanti) e quando accade consiglio di farne scorta e prepararli in questo modo,non richiede una grande fatica e tempo inoltre avrete a disposizione in dispensa un contorno, un antipasto o semplicemente uno stuzzichino a portata di …forchetta,dei deliziosi bocconcini che risolverà in piccola parte,anche l’imprevisto ” Ospite improvviso “

Continua a leggere

Anelli di Cipolla di Montoro IGP e elisir di vino

Il prodotto eccellente fa sempre la differenza,anche e soprattutto in ricette semplici come questa.Quindi fornisco qualche cenno informativo su questo eccezionale prodotto che mi è piaciuto abbinare insieme ad particolare riduzione di vino e amarena che mi è stato regalato dal suo produttore,titolare del rinomato ristorante Bacco in costiera amalfitana .Meravigliate il vostro palato accentuando il tutto con i sentori di frutta a bacca rossa di un particolare vino di Villa Raiano l’Orano Campania Rosato IGT

La Cipolla Ramata di Montoro è coltivata e prodotta da secoli nella zona del Montorese, tra la provincia di Avellino e la provincia di Salerno.
La Cipolla Ramata di Montoro è così chiamata per i luminosi riflessi ramati esterni, ha una forma che và dal globoso a trottola ed il globoso tendente al piatto.
E’ dolce, profumata, con un delicato e persistente gusto dal sapore inconfondibile che la fa apprezzare sia cruda che nelle più svariate proposte culinarie.
Si esalta nelle preparazioni caratterizzate da lunghe cotture grazie ad una fibra tenace e particolarmente resistente che si conserva in tutta la sua fragranza.

I consumatori hanno la certezza che la Cipolla Ramata di Montoro è stata coltivata seguendo una buona pratica agricola.Infatti, il disciplinare di produzione della Cipolla Ramata di Montoro impartisce le regole di produzione e di coltivazione nel rispetto dell’ambiente utilizzando anche tecniche alternative ai prodotti chimici.
Gli ispettori dell’ISMECER controllano tutto il processo produttivo e assicurano al consumatore che i valori dei residui degli agrofarmaci siano ben al di sotto dei limiti stabiliti dalla legge.La Cipolla Ramata di Montoro è controllata
La Cipolla Ramata di Montoro viene commercializzata con un unico Marchio Collettivo Geograficoche assicura assicurare l’origine del prodotto quindi sull’etichetta che accompagna la Cipolla Ramata di Montoro, è riportato un codice che serve ad identificare il luogo di coltivazione, il produttore, i metodi produttivi, chi ha confezionato il prodotto.

Continua a leggere

Carciofi ai due ripieni

Carciofi e ancora carciofi ! 🙂 Ve li propongo in versione ripiena,anzi 2 ripieni a scelta,a secondo del vostro gusto;uno a base di tonno ed un altro a base di uova e formaggio,entrambi squisiti .Potete cuocerli dimezzando i tempi,nella pentola a pressione.Buon appetito !

Continua a leggere

Zucca grigliata alla scapece

Squisita e stuzzicante la zucca preparata in questo modo,servita tra gli antipasti oppure come contorno per accompagnare diversi tipi di piatti. Preparatela pure comodamente in anticipo il giorno prima,acquisterà molto più sapore.Il termine scapece pare provenga dallo spagnolo escabeche con cui ormai in diverse parti del mondo ci si riferisce al processo di marinatura nell’aceto molto usato in particolar modo nel capoluogo partenpeo.

Continua a leggere