Crea sito
Archivio | secondi di verdure e ortaggi RSS feed per questa sezione

Frittelle greche di zucchine ricetta originale

Le frittelle di zucchine greche vengono chiamate anche polpette e sono davvero di una bontà unica, di gusto leggero e delicato possono costituire un secondo o essere inserite in un antipasto o ancora in un buffet come finger food; è un modo anche per sottoporre al palato dei più piccoli i non simpatici ortaggi.

Ho avuto il piacere di gustarle in Grecia e posso dire che la ricetta seguente rispecchia l’originale tra i cui ingredienti non è inserito pane grattugiato, parmigiano che possa essere collegato alle nostre classiche polpette occidentali, e soprattutto non vanno pelate le zucchin; il fatto che le chiamino frittelle in effetti secondo me è più corretto in quanto è gli ingredienti insieme alla base di zucchine sono uova e farina con erbe e feta, ottenedo un composto morbido –> clicca per leggere ancora

Continua a leggere

Involtini di melanzane al pomodoro e basilico

Una vera delizia gourmet gli involtini di melanzane al pomodoro e basilico dello chef Marco Valletta;una di quelle leccornie dai sapori semplici in cui la tecnica e il procedimento sono alla base del risultato del piatto.Quando l’ho visto per la prima volta non ho saputo resistere alla tentazione di riprodurlo, già ne percepivo il sapore e gli odori solo ad immaginarli! Per un antipasto o per un contorno (per me che mangio molto vegetale anche un secondo !) inserito nel vostro menù vi farà fare un figurone e soddisferà il palato vostro e degli ospiti 🙂 Le melanzane andrebbero fritte, ma per rendere il piatto più legggero ancora un ottimo risultato lo otterrete riponendo le fette di melanzane su un foglio di carta forno,pennellandole con olio e condendole con un pizzico di sale in forno per 7 minuti (non troppo spesse) a 180° senza voltarle.

Continua a leggere

Patate al forno all’origano e pomodorini

Le patate al forno all’origano e pomodorini, si collocano tra quella serie di cibi semplici e fantastici che eseguiti nella giusta maniera regalano un risultato davvero soddisfacente che riesce a sposare tutti i palati, anche quelli dei bambini ! Qui la tecnica è tutto, come spesso avviene nei piatti semplici.Le patate come quasi sempre nelle mie ricette vanno scottate preventivamente in acqua bollente salata al fine di ottenere un prodotto morbido al suo interno e croccante all’esterno, o ad ogni modo non asciutto, e senza aggiunta di liquidi e cotture prolungate.Inoltre condirle prima di metterle in teglia garantisce una diffusione omogenea dei condimenti giovando anche alla cottura . Clicca per continuare a leggere

Continua a leggere

Polpettine di cous cous

Le polpettine come ben si sa sono buone e mettono tutti daccordo con qualsiasi ingrediente si preparino, che siano croccanti o morbide, grandi o piccine, con sugo o senza fritte o al forno, vegetali o di pesce oppure ancora di carne sono sempre squisite ! …E allora eccone altre più insolite fatte di cous cous ! 😀

Di semplice preparazione, si possono friggere e gustarle bianche oppure mangiarle accompagnate da sugo di pomodoro .Comunque da provare 🙂 Sia da inserire nell’antipasto, che come secondo ,o per accompagnare un aperitivo .

Continua a leggere

Girelle di pasta brisè ripiene di ricotta zucchine speck

Girelle di pasta brisè ripiene di ricotta e zucchine speck

Continua a leggere

Patate lionesi

Se desiderate non le “solite patate ” questa è la ricetta che fa per voi, nella sua semplicità  è particolare . Una ricetta- contorno molto sostanziosa da sembrare quasi un secondo piatto questa delle patate lionesi, particolare ma delicata nel gusto . Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie […]

Continua a leggere

Friittata di cavolfiore pancetta e Curcuma

Dal mondo delle frittate,sempre apprezzatissimo e nutriente ho scelto di preparare e presentarvene una meno usuale che contiene anche una preziosa spezia che impiego da tantissimi anni, ora che inizia ad essere più conosciuta per i sui effetti salutari la si cmincia a reperire più facilmente in commercio.Scopriamola meglio; è una pianta che appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae,oltre ad essere un potente antiossidante e antinfiammatorio, svolge anche un’azione depurativa, coleretica e colagoga, utili per il fegato e la colecisti. (stimolante la produzione di bile da parte del fegato) e colagoga (che favorisce lo svuotamento della colecisti, aumentando l’afflusso di bile nel duodeno), è un epatoprotettore, stimolante delle vie biliari, antiossidante, fluidificante del sangue,svolge anche un’azione cicatrizzante. In India infatti viene applicato il rizoma sulla cute per curare ferite, scottature, punture d’insetti e malattie della pelle con risultati soddisfacenti.

Il principio attivo più importante è la curcumina, che recenti studi hanno dimostrato avere proprietà antitumorali, perché capace di bloccare l’azione di un enzima ritenuto responsabile dello sviluppo di diversi tipi di cancro. Questo principio attivo conferisce alla curcuma anche un’azione antinfiammatoria e analgesica, e per questo motivo è impiegata efficacemente nel trattamento di infiammazioni, dolori articolari, artrite e artrosi.

E in cucina?. Vi starete chiedendo … In cucina è ottima per moltissimi usi,oltre alle tisane con miele,zenzero e cannella,viene usato per dare colore agli alimenti,dal brodo alle salse ai risotti; ma anche per dare sapore,con le patate è fantastica (cliccate qui per la ricetta ),con il pollo è eccezionale davvero, ed anche con la carne. La potete acquistare un po’ ovunque in negozi di alimentari etnici o anche nella grande distribuzione ora .

Continua a leggere

Rose di pasta sfoglia zucchine e tonno

Da un po’ di tempo, come di tanto in tanto accade nel web del resto, girano molto le “Rose di pasta sfoglia ” sia dolci che salate quindi ho decis di proporre una delle mie versioni… Potete prendere spunto e modificarla inserendo gli ingredienti che più preferite ottenendo così un antipasto veloce, un finger od un secondo sfizioso ricco di gusto.E’ possibile realizzarle anche con una pasta brisèè,ma in questo caso il risultato sarà un po’ diverso sia nell’estetica perchè i bordi della pasta saranno sottili, che nella consistenza in quanto risulterà meno friabile e più croccante .

Continua a leggere

Bauletto di patata ai carciofi e crispy di bacon

Un gustoso bauletto di patata,questo pallido ed insignificante (all’apparenza) tubero nasconde una preziosa caratteristica,la versatilità ! Avete mai pensato a quante e quante ricette si prestano le patate ? Tantissime e tutte squisite,mettono tutti in accordo,anche i più piccini ! Ogni qualvolta le prendo tra le mani scatta un’ispirazione e penso di prepararle in modo diverso dai precedenti 🙂 Tanto che spesso dimentico persino come le cucinate… meno male che c’è sempre (oltre il blog ) chi me lo rammenta ! Anche sembra che cada dalle nubi…. ” Quale ricetta ? Quali patate ? Non mi ricordo .. ) Quindi ecco l’ennesima,un bel bauletto farcito con i miei beniamini,i carciofi, e avvolto da bacon che una volta sfornato risulterà croccante e darà quel tocco di sapidità alla patata .

Preparatelo come antipasto,contorno oppure anche secondo,sarà graditissimo.Se usate un tipo di patata morbido e non secco e farinoso,molto meglio,a pasta gialla va bene

Continua a leggere

Fungo ripieno alle erbe in crosta di pasta sfoglia

Un fungo come secondo vegetariano molto buono (se proprio lo volete vegano lo infornate senza crosta ) costituito da pochi e semplici ingredienti, il sapore si basa quasi del tutto sulle erbe aromatiche e il fungo,la crosticina di pasta sfoglia completa il tutto,ma va bene anche la pasta brisèe . Vediamo di cosa abbiamo bisogno.

Continua a leggere

Involtini di verza al bulgur di soia

Un piatto salutare,leggero,privo di glutine, buonissimo e vegetariano.Ho sostituito il ripieno di carne previsto dalla (squisita ) ricetta classica ed il risultato è stato gustoso e delicato. Prima di tutto vediamo nel dettaglio, per chi ancora non lo conoscesse, cosa è il bulgur .ll bulgur, noto anche come boulghoul, boulgour, bulghur o bulghul, come il cous cous e la quinoa, è un alimento che si trova sempre più frequentemente,il suo nome deriva dal turco bulğur con il significato di “orzo bollito”.Il bulgur, è un ingrediente tradizionale dei piatti della cucina mediorientale. costituito da frumento integrale sottoposto ad un particolare processo di lavorazione: i chicchi di frumento vengono cotti al vapore e fatti seccare, poi vengono macinati e ridotti in piccoli pezzetti-> segue

Continua a leggere

Tortino di crepes alle melanzane

Siamo agli ultimi scampoli d’estate,le ultime melanzane,l’ultimo basilico fuori serra…insomma tutto “Ultimo “; un po’ di tristezza c’è sempre quando termina la bella stagione calda,che dire.. godiamoci gli ultimi amati profumi estivi e prepariamoci ad aprire i banchetti autunnali ricchi di zucca,castagne,verza,noci….cambieremo colori e sapori ma la passione per i fornelli rimarrà la stessa ! Ma ora dedichiamoci a questo piatto semplice e ricco,tante crepes alternate a pomodoro,basilico,melanzane e provola;il risultato è immaginabile,un po’ una parmigiana rivisitata 🙂 Potrebbe costituire un secondo ,ma anche un piatto unico con una fresca insalata,oppure, servito in minima porzione, un antipasto.

Continua a leggere

Zucchine fritte al parmigiano e salsa di yogurt

Una ricettina dal sapore estivo, un po’ orientale per la presenza delle spezie nella salsa,molto stuzzicante,troppo direi visto che ne ho mangiate una notevole quantità ! 🙂 E’ il problema di quando il cibo risulta troppo saporito ! ..si comincia dall’odore che sprigionano le zucchine in cottura mentre sfrigola il formaggio della panatura è tutto un preludio… fa pensare solo al momento in cui si potranno addentare,poi il tuffo nella salsa di fresco yogurt completa l’opera ! Soono sfiziose e buone,tanto da proporle anche ai più piccoli che vanno sempre matti per il cibo croccantino con le crosticine… La salsa è composta da yogurt e panna con zenzero e altre spezie,ma potete moderare il quantitativo di panna o eliminarlo se avete problemi di linea,anche se un peccatuccio vale la pena farlo 🙂 Il coriandolo so che è un po’ difficile a trovarsi quindi sostituitelo magari con il prezzemolo. Ed ora non vi resta che provarla 😉 Vii do gli ingredienti

Continua a leggere

Rolls di pancarrè melanzane mozzarella

Dopo gli involtini golosissimi al prosciutto e provola (per la ricetta clicca qui ecco la versione in vegetale alle melanzane,da provare anche questa 🙂 Io l’ho preparata in bianco,ma se avete voglia e tempo le melanzane dopo averle fritte potete anche macchiarle preparando un po’ di sughetto con dei pomodorini aglio olio e basilico,sarà ancora più saporito ! Facile, semplice,croccante fuori morbido dentro …bontà del palato 🙂 se vi avanza del pancarrè è l’occasione giusta per utilizzarlo ! I miei sono un po’ “anemici ” per così dire perchè li ho cotti al crisp del microonde con poco olio;voi se preferite adottate il metodo tradizionale .

Continua a leggere

smashed potatoes (con buccia )

Un modo diverso di cuocere le patate sfruttandole tutte !! Che poi come sempre anche le bucce contengno ottime sostanze .Le patate davvero sono squisite in tutti i modi,vagabondando per il web ho ntato questa preparazione americana di patate cotte “vestite ” ossia con la buccia;quindi affascinata dalla foto ho pensato che fossero gustose ed ho voluto provarle;risultato : andate a ruba ! Croccanti fuori e morbide dentro;una ghiottoneria;semplice e con pochi ingredienti,io ho voluto metterci le mie erbe mediterranee,in genere vengono preparate con prezzemolo o rosmarino .In alcune ho provato con dei pezzezzi di bacon.Tutte buonissime ! Un contorno delizioso e soddisfacente al massimo,anche per i ragazzi,ghiotti sempre di patate .Preparatele come più vi ispirano,io ho usato il crisp del microonde per la fase di cottura del forno,voi scegliete,tra forno / grill o come me ,il microonde.Seguite le istruzioni di seguito … e buona patata 🙂

Continua a leggere

Pomodori freddi ripieni ricotta ed erbe

La ricca componente di acqua, sali minerali e vitamine nei pomodori in estate è un vero toccasana per il nostro corpo;non ci resta che farne il pieno e impiegarli nelle più svariate ricette visto che in questi giorni di calura eccessiva,cerchiamo di consumare pasti leggeri freschi e a base vegetale senza accendere magari i fornelli ! Ed ecco che rispunta fuori uno dei miei piatti preferiti,come antipasto,finger,o contorno è sempre molto apprezzato per la sua delicatezza e freschezza. Io li ho farciti con la mia adorata ricotta di bufala,ma se preferite usate quella di pecora pure.

Continua a leggere