Crea sito

Ciambelline pistacchio e nocciola

Queste Ciambelline pistacchio e nocciola sono deliziosi  pasticcini che  possono essere serviti a fine pasto accanto al caffè,o liquore o come complemento per un tè. Il loro morbido  interno è per metà al gusto di nocciola e l’altra al pistacchio,cò non toglie che potete tranquillamente prepararli per intero con un gusto o con l’altro.Non contengono burro ma una piccola quantità di olio .Si mantengono per un 2/3 giorni in busta chiusa o in scatola di latta.Potete servirli su pirottini se preferite.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

ciambelle pistacchio nocciola

Ingredienti per circa 20 ciambelline :

gr 250 farina 00 – gr 50 fecola di patate o amido mais -gr 200 zucchero -uova intere 180 grammi – 1/2 bustina lievito per dolci -yogurt al naturale 250 grammi – Gr 100 di olio semi (io ho usato Topazio Dante Oleificio Mataluni  ) -Un cucchiaio di pasta pistacchio  – pasta di nocciole un cucchiaio – Zucchero a velo .La pasta di nocciola e di  pistacchio si trovano dai rivenditori di forniture per pasticcerie altrimenti passateli   in un mixer fino ad ottenere una crema (ad un certo punto tireranno fuori l’olio essenziale ).

Procedimento: Montare lo zucchero e le uova bene poi aggiungere lo yogurt mescoliamo ed aggiungiamo l’olio,dopodichè la farina e l’amido di mais  o fecola ,setacciati con il lievito e mescoliamo bene.Ora  dividere l’ impasto in due quindi  in una unire pistacchio e in un’altra la nocciola; riempire gli  stamp,i se non sono di silicone unti e infarinati; con metà di un composto e metà dell’altro . Infornare in  forno statico preriscaldato a 180°/190° per 20 /22 minuti .Una volta raffreddati spolverizzare con zucchero a velo .

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.