Crea sito

Controfiletto al sale con salsa di cipolle

Un’alternativa al classico filetto/ roast beef; questo controfiletto al sale in un unica fetta (anche un altro taglio pregiat va bene ) consente di presentareuna tagliata con cottura diversa dal solito ma anche utile quando non occorrono numerose porzioni . Le carni risultano succose, aromatiche quindi molto gustose. La salsa di cipolle è di  ottimo accompagnamento .

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

contrfiletto al sale con salsa di cipolle

Ingredienti : Gr 800 di controfiletto di manzo in una sola fetta – 2 chili di sale grosso  la qualità che preferite – pepe – sale fino  -rosmarino -timo (possibilmente freschi  ) -cipolle 3  grandi – olio extra v. o . (io ho usato Dante ) – vino rosso di buona qualità .

Procedimento :Disponiamo in una pirofila o contenitore di alluminio se preferite uno strato spesso di sale grosso , distribuitevi sopra del timo e rosmarino tritati grossolanamente, collocatevi ora sopra la fetta di controfiletto su cui metterete  il restante rosmarino e timo,pepate e coprite bene  con altro strato spesso di sale grosso. Mettete in forno a 220° per mezz’ora se vorrete ottenere della carne al sangue,qualche minuto in più se la preferite un po’ più cotta.

Prepariamo la salsa di cipolle mettendo in un tegame un paio di cucchiai di olio e le cipolle affettate finemente; facciamo cuocere a fuoco medio per qualche minuto (non devono bruciare ) poi aggiungiamo mezzo bicchiere di vino e lasciamo cuocere lentamente fino a quando risulteranno cremose,a fine cottura salate e passate al mixer .

Prepariamo il piatto togliendo tutto il sale dalla fetta di manzo e scaloppandola, tagliando fette in modo obliquo.Accompagniamole con la salsa di cipolle

 

 

Tags:, ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.