Crea sito

Crostata alle mele con pasta frolla di farina di riso

 

L’idea mi stuzzicava,volevo provare a fare una pasta frolla più leggera senza burro come ho fatto altre volte,utilizzando l’olio però  eliminare anche le uova,ed  impiegare anche la farina di riso che avevo acquistata in uno dei miei “pellegrinaggi” tra gli alimenti  orientali,così mi son detta se va bene tanto di guadagnato se non riesce o non piace .. pazienza  almeno saprò che è  da scartare la cosa 🙂 Alla fine togli questo e togli quello ne è uscita una crostata vegan. Il risultato è stato ottimo,e devo dire che rientrerà di preferenza tra le mie frolle ! La riproporrò anche con altri ingredienti .Qui ho utilizzato buona parte di farina di riso ed una piccola parte di farina “00” chi  lo preferisse può sostituire anche quest’ultima con farina integrale o una farina senza glutine .

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

 

 

 

 

 

 

Ingredienti per una crostata di 25 cm circa : Farina di riso gr 250  – farina “00” gr 150  – Gr 250 di zucchero di canna (raffinato nel frullatore o va sciolto nei 100 gr di acqua tiepida ) gr  100 di acqua  – ml  120 di olio metà extra v.o e metà di semi  – 1/2 bustina di lievito per dolci    –  gr 200 circa di marmellata di albicocche o pesche  – 2 mele sbucciate e tagliate a fette passate in succo di limone  –

Procedimento : Allo  zucchero di canna sciolto in acqua tiepida  aggiungiamo  l’olio e  la vaniglia, mescoliamo bene,aggiungiamo  il lievito continuando  a mescolare e  poco alla voltaaggiungiamo  le due farine. Lavorare fino ad ottenere un composto compatto,risulterà molto morbido. Avvolgiam  nella pellicola e riponiamo  in frigo per 2-3 ore. Poi prendiamo la frolla e la stendiamo ritagliando  un disco su carta forno collochiamo il tutto  in una teglia  per crostata.Ora  ricopriamo  la frolla con la marmellata e disponiamo le fettine di mela,spolveriamo con zucchero di canna,ritagliamo delle striscioline  di pasta frolla sistemiamole sopra come in foto  e inforniamo a 170° per 30 minuti circa

Il piatto ecologico nella foto è di ecobioshopping

Tags:, , , , , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

2 risposte a “Crostata alle mele con pasta frolla di farina di riso”

  1. 9 novembre 2014 a 09:53 #

    Golosissima questa crostata. La farina di riso la rende particolarmente friabile, mi piace ^_^

    • 9 novembre 2014 a 17:13 #

      Si è ottima oltre che molto light Erika,piacere di leggerti 🙂