Crea sito

Crostata con farina di mandorle e crema al limone

Le crostate sono sempre tentatrici,soprattutto quando occhieggiano e si fanno desiderare dietro le vetrine delle pasticcerie ! … ma perchè acquistare,se le nostre manine con pazienza e passione possono realizzare cose fantastiche ? Soprattutto le più semplici come questa crostata  alla frutta con crema di limone;all’apparenza sembra una classica crostata,ma dopo il primo morso si può subito apprezzarne la fantastica bontà e differenza conferitagli dall’aroma della farina di mandorle presente nella pasta frolla che unito a quello della crema e della frutta sarà uno straordinario coinvolgimento dei sensi! Nulla di troppo complicato non preoccupatevi, la differenza  è solo nella realizzazione della frolla che sicuramente adotterete anche molte altre volte accertatane  la bontà; provate,le papille vi ringrazieranno 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

crostata

 

Ingredienti per la frolla : Gr 100di farina di mandorle (acquistata ppure mixate finemente le mandorle pelate ) – gr 100di burro in pezzetti – gr 70 di zucchero a velo – 1 uovo intero e un rosso   -gr 200di farina “00” debole  per dolci – bacca di vaniglia

Ingredienti per la crema al limone :gr 350 latte di riso o soia (anche di mucca se non avete intolleranze )   – gr 50 di succo di limone  – 3 tuorli  – gr 40 amido di mais  – gr 150 di zucchero semolato  –  buccia di limone  – mezza bacca di vaniglia

Per la finitura frutta  a scelta; io ho usato uva,ananas,kiwi,prugne –Se non la consumate subito,una volta terminata pennellate la superficie con della gelatina neutra per dolci

Procedimento : Uniamo il burro ,lo zucchero a velo la vaniglia lavoriamo bene (con la planetaria magari ) poi aggiungiamo la farina di mandorle e poi le uova a filo,in ultimo la farina “00” . Amalgamiamo omogeneizzando il tutto quanto basta senza lavorare eccessivamente,formiamo un panetto ,chiudiamo in pellicola e mettiamo in frigo per almeno un’ ora ,nel frattempo prepariamo la crema Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la bacca di vaniglia e infine l’amido di mais.sciolto in un poco di latte freddo ,nel frattempo mettete a scaldare , il latte ora  unite il latte a filo alla montata di uova e il succo di limone Mettete sul fuoco e fate cuocere mescolando di continuo  fino a quando ispessisce.Fate raffreddare velocemente a  bagnomaria di acqua e ghiaccio, oppure in freezer  se avete uno scomparto vuoto se no pregiudica altri alimenti ), dopo averla ricoperta con una pellicola a contatto per evitare la formazione di pellicina.Tagliamo  la frutta per decorare la superficie. Stendiamo dopo averla lavorata un poco,la pasta ad uno spessore di mezzo centimetro e disponiamo in una teglia imburrata e bucherelliamo il fondo con una forchetta,copriamo con carta forno riempiamo di legumi ed inforniamo a 180° per una mezz’ora fino a cottura completa,lasciamo raffreddare e riempiamo con la crema prima e poi disponiamo la frutta tagliata sopra .

 

Tags:, ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.