Crea sito

Fagottini di patate e salmone

Questi gustosissimi fagottini  costituiscono un vero  e proprio jolly; possono essere preparati sia come antipasto o stuzzichino per un aperitivo,oppure come secondo, magari anche  aumentandone la grandezza. Oltre ad essere buoni fanno bella figura e non richiedono troppo tempo per la preparazione.Se siete amanti del salmone… non aspettate a prepararli andrete a colpo sicuro,il loro guscio fragrante vi sorprenderà con il suo armonioso e squisito ripieno 🙂

pacchetti-di-salmone-e-patate

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su facebook cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti  per una decina di fagotti medi   : 1 confezione di pasta fillo o pasta brick (in sostituzione consiglio pasta brisèe,la pasta sfoglia appesantisce troppo )  –  salmone fresco gr 250   –  1 porro grande  – patate grandi 2  pelate e tagliate a dadi piccoli  –  2 cucchiai di panna fresca  – brandy un cucchiaio  – sale – pepe di mulinello  –  olio e xtra v.o

Procedimento : In un tegame con olio extra v.o . mettiamo a stufare il porro affettato sottilmente insieme al salmone ridotto in piccolissimi dadi e ai dadini di patate precedentemente lessati e il brandy;lasciamo insaporire bene a fiamma bassa con coperchio,rimestando di tanto in tanto fino a portare a cottura il salmone,poi saliamo,pepiamo e aggiungiamo la panna;spegniamo e teniamo da parte. Scottiamo appena in acqua bollente delle strisce di porro ricavate dalla parte esterna di esso,ci serviranno per” legare ” il fagottino . Ora possiamo prendere la pasta fillo,attenzione che secca in frettaquindi tenete coperto quello che non utilizzate nel frattempo. ricaviamo dei quadrati,al centro vi collochaimo un po’ di compsto di patate e salmone e ripieghiamo due lati verso il centro,proprio come quando si incartano i regali,ora rimangono i due lembi laterali,uno lo piegheremo al di sotto della parte centrale farcita,rimboccandolo,l’altro lo poggeremo sulla parte superiore,in modo che avremo uguale distribuzione di pasta sopra e sotto;leghiamo con i fili di porro,pennelliamo con olio e disponiamo su carta forno o silicone,inforniamo a 200° forno statico fino a doratura ,oppure inseriamo nel crisp del microonde.Servire caldi

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.