Crea sito

Friittata di cavolfiore pancetta e Curcuma

Dal mondo delle frittate,sempre apprezzatissimo e nutriente ho scelto di preparare e presentarvene una meno usuale ma squisitissima! che contiene anche una preziosa spezia che impiego da tantissimi anni, ora che inizia ad essere più conosciuta per i sui effetti salutari  la si comincia a reperire più facilmente in commercio.Scopriamola meglio; è una pianta che appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae,oltre ad essere un  potente antiossidante e antinfiammatorio, svolge anche un’azione depurativa, coleretica e colagoga, utili per il fegato e la colecisti. (stimolante la produzione di bile da parte del fegato) e colagoga (che favorisce lo svuotamento della colecisti, aumentando l’afflusso di bile nel duodeno), è un epatoprotettore, stimolante delle vie biliari, antiossidante, fluidificante del sangue,svolge anche  un’azione cicatrizzante. In India infatti viene applicato il rizoma sulla cute per curare ferite, scottature, punture d’insetti e malattie della pelle con risultati  soddisfacenti.

Il principio attivo più importante è la curcumina, che recenti studi hanno dimostrato avere proprietà antitumorali, perché capace di bloccare l’azione di un enzima ritenuto responsabile dello sviluppo di diversi tipi di cancro. Questo principio attivo conferisce alla curcuma anche un’azione antinfiammatoria e analgesica, e per questo motivo è impiegata efficacemente nel trattamento di infiammazioni, dolori articolari, artrite e artrosi.

E in cucina?. Vi starete chiedendo … In cucina è ottima per moltissimi usi,oltre alle tisane con miele,zenzero e cannella,per il suo colore (giallo oro ) viene usato per dare colore agli alimenti,dal brodo alle salse ai risotti; ma anche per dare sapore,con le patate è fantastica (cliccate qui per la ricetta  ),con il pollo è eccezionale davvero, ed anche con la carne. La potete acquistare un po’ ovunque in negozi di alimentari etnici o anche nella grande distribuzione ora .

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

frittata di cavolfiori

Ingredienti per 4 : 8 uova -1 cavolfiore medio – pancetta in cubetti gr 100 – curcuma un cucchiaino -formaggi misti grattugiati pecorino e parmigiano 3 cucchiai – 1 cucchiaio di pane grattugiato -sale – pepe  – olio extra v.o

Procedimento : Cuociamo il cavolo a vapore (in alternativa potete lessarlo in acqua,ma è sempre preferibile al vapore di modo che che non si impregni di acqua e perda anche il suo sapore,oppure cuocete in pentola a pressione o con poca acqua oppurenel cestello per cotture a vapore,se volete velocizzare ) .Prepariamo le uova sgusciate e battute in una ciotola grande con formaggi grattugiati sale  e pepe, condiamo il cavolo cotto saliamolo e spolveriamolo con il pane grattugiato e la curcuma rimestando bene,ora aggiungiamoli alle uova battute. Da parte in una padella antiaderente senza grassi, mettiamo la pancetta e la facciamo tostare 2 minuti,poi aggiungiamo alle uova,rimestiamo bene tutto e versiamo tutto in padella con olio ben riscaldato come per una classica frittata,regolatevi per la misura della padella in modo che risulti alta un dito circa.

frittata di cavlfiori 01

 

Tags:,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.