Crea sito

Girelle di hamburger e provola

Un piatto estremamente semplice che soddisfa la voglia di sfizio,quella che si ha spesso il sabato sera per intenderci e che accontenta molto anche il gusto dei più piccoli,un efffetto pub lo chiamerei 🙂 Pochi ingredienti per trasformare l’ormai comunissimo  hamburger in una girella di carne golosa,ora sta a voi consumarla come più preferite nel panino o al piatto,la bontà è assicurata! Se preferite aggiungere ancora un tocco goloso in più potete inserire anche del prosciutto cotto. Possono essere anche uno stuzzichino finger,se fatte in versine mignon ;magari anche per un buffet  per piccini

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su facebook cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti per 4 : 500 gr di macinato di carne a vostra scelta –  gr250 di provola fresca affumicata in fettine sottili (o mozzarella o scamorza o del formaggio se preferite ) – un cucchiaio di aromi per arrosto  – pepe –  sale fino poco

Procedimento : Condiamo con sale pepe e aromi il trito di carne,ora su di un foglio di carta forno stendiamola formando un rettangolo di uno spessore di circa 1 cm (non troppo sottile altriemnti arrotolando si apre ) compattiamola bene;stendiamovi sopra le fettine di provola (se mettete anche il prosciutto,stendete prima questo ) ed ora arrotoliamo aiutandoci con la carta forno serrando bene,e compattando il rotolo,poi lo tagliamo a fette spesse di un paio di cm (troppo sottili si romperanno)per tagliarlo facilmente, se la carne è fresca e non scongelata; lo si mette in freezer per una mezz’ora o più e lo si taglia a fette. Li cuociamo in una padella antiaderente pennellata di olio o come siete abituati a cuocere i vostri hamburger. Anche nel crisp del microonde .Girateli con delicatezza,aiutandovi con una paletta in modo che non si aprano .

Tags:

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.