Crea sito

Girelle di pasta brisè ripiene di ricotta zucchine speck

Per un antipasto o per un secondo,le girelle di pasta brisè a secndo della lor farcia possono essere più o meno leggere ed adattarle a secondo  dell’occasione .Ottime con ripieno di carne e ortaggi,buone al formaggio per chi è vegetariano,o interamente di verdure in stile vegan ! Lascio tutto alla vostra fantasia e gusto,compreso il pesce 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

girella ricotta zucchineIngredienti per 4 : 2 confezioni di pasta brisè possibilmente rettangolare – Per il ripieno : ricotta 350 gr  – zucchine 4 piccole – 2 fettine di speck – mezza cipolla tagliata sottile – parmigiano grattugiato olio extra v.o – pepe macinato fresco – pizzico di sale – uovo battuto

girelle di brisè con ricotta

Preparazione : dai rettangoli di pasta brisè ricavatene delle strisce alte almeno 3 dita,da parte in un tegamecon olio  fate appassire la cipolla lentamente a fuoco basso unite le zucchine tagliate a dadi molto piccoli e lasciate cuocere con coperchio, se occorre aggiungete qualche cucchiaio di acqua, al termine dovrà risultare abbastanza asciutto il tutto,dopo aggiungete lo speck tagliato finemente,salate poco e  pepate .Unite  questa farcia alla ricotta lavorata con la forchetta,ora distribuite il ripieno al centro delle strisce tagliate,su tutta loro lunghezza, ripiegate a metà avvolgendo,in modo da ottenere un nastro lungo ripieno;ora prendete una delle estremità e cominciate ad avvolgere in modo da ottenere una spirale,trasferite le girelle ottenute su carta forno su di una teglia; pennellate con uovo battuto ed infornate a 200° per 15′ /20’forno statico .Buon gusto !

 

Tags:, , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.