Crea sito

I Biscolatte di Luca Montersino

Cerchi dei biscotti da inzuppo per una deliziosa colazione ? Sei capitato sulla ricetta giusta! I fantastici biscolatte di Luca Montersino sono deliziosi, come sapore, per intenderci, sono molto vicini alle famose “Macine” ma ovviamente di una genuinità unica, pochi ingredienti per un grande risultato, se volete utilizzare lo sciroppo di glucosio in sciroppo e non in polvere occorre  fare la proporzione considerando che lo sciroppo di glucosio liquido è composto per 80% da glucosio e per 20% da acqua.

Quindi ponendo come ipotesi 100 grammi di sciroppo ,avremo 80 grammi di glucosio e 20 gr di acquaPer sostituire quindi  100 gr di glucosio in polvere va fatta questa proporzione:100:80=x:20 che ci dà questo risultato (100*20)/80=25…25 sono i grammi di sciroppo da aggiungere per ottenere avere la stessa quantità di glucosio liquido all’interno della ricetta. La stessa quantità (CIOè 25 GR) va tolta dai liquidi  (qualora ce ne fosssero) per bilanciare la ricetta

Nota :Lo sciroppo di glucosio ormai lo si trova anche nei supermercati oltre che nei negozi per forniture dolciarie, quello in polvere in forniture per pasticcerie oppure on line

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

 

Ingredienti per circa 40 biscottini:
242,5 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
32,5 gr di amido di riso
42,5 gr di uovo
20 gr di panna fresca
10 gr di sciroppo di glucosio in polvere
1 gr di sale
2 gr di lievito per dolci
1/2 bacca di vaniglia

Procedimento:
In planetaria, o manualmente, impastare il burro morbido con lo zucchero e il glucosio disidratato. Unire l’uovo, la panna, il sale e la polpa di vaniglia
Setacciare la farina con il lievito e l’amido e unire le polveri al composto di burro impastando solo il tempo necessario affinchè tutto si amalgami
Far riposare l’impasto in frigorifero 30 minuti o 10 minuti in freezer
Dopo il riposo lavorare un attimo la pasta per plastiticizzarla e stenderla, con un mattarello, arrivando ad uno spessore di 1,5 cm
Coppare dei dischetti con uno stampo per biscotti
Creiamo dei fori con un coppapasta più piccolo al centro di ogni biscotto (io ho usato la bocchetta per decorazioni )
Disporli su una teglia rivestita da carta forno (se dovesse fare troppo caldo riporli in frigo per una ventina di minuti e poi infornarli, così non perderanno la forma )
Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 20 minuti, sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di consumarli, si mantengono per molti giorni chiusi in un sacchetto di plastica o scatola di latta.

Tags:, ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

Iscriviti

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

I commenti sono chiusi.