Crea sito

Sofficini fatti in casa (panzerotti )

Molte le imitazioni dei  sofficini,quelli della nota marca, proprio perchè sono molto graditi, soprattutto dalla platea dei piccoli, ma preparati in casa sicuramente più genuini, senza conservanti  e aromi artificiali.Se vi piacciono questi panzerotti impanati chiamiamoli  così,dovete provare  a prepararli da voi; non occorre molto tempo e bastano pochi ingredienti semplici,il vantaggio è che potete scegliere di farcirli secondo il vostro personale gusto 🙂 Mignon,giganti,o di normali dimensioni,preparatene pure in quantità maggiori, è molto comodo congelarli per poi utilizzarli nei momenti di necessità .Vi basterà metterli in congelatore su di un vassoio con pellicola,dopo li metterete in un sacchetto ben chiuso da cui avrete fatto fuoriuscire l’aria bene. Io li ho preparati con diversi ripieni a base di besciamella e prosciutto,besciamella con pomodoro e mozzarella… in genere la base è la besciamella ma riescono benissimo anche senza se preferite alleggerirli omettetela tenendo sempre conto però che con alcune farciture risulteranno più asciutti rispetto agli “originali”  ad esempio con prosciutto e mozzarella .Li ho provati anche cuocendoli in forno ma dovete ungerli molto bene,altrimenti seccano troppo.Vi scrivo la ricetta … ma voi fatemi sapere come sono .. ! 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

 

Ingredienti per circa 6 sofficini :

per l’impasto :gr 300 di farina “00″ – latte 300  –  2 cucchiai di burro – 1 pizzico di sale  –

Per il ripieno : 1 tazza di besciamella – prosciutto cotto ,mozzarella, melanzane a  funghetto ,pomodoro,origano –

Per la panatura :Pane grattugiato e farina di mais per impanare – 1 albume battuto

Per la cottura  olio per friggere (io ho usato Olita )

Procedimento: In una casseruola procediamo come per una pasta choux,mettiamo il latte con il burro e pizzico di sale  quando leva il bollore in un sol colpo versiamo la farina mescolando subito e tirando via dal fuoco .Versate su un piano da lavoro,lavorate con le mani ,l’impasto deve risultare morbido ma non troppo appiccicoso,se occorre aggiungete un minimo di farina..Lasciatelo riposare 10′ .Stendetelo sottilmente ricavatene dei cerchi di grandezza a piacere,e al centro di ognuno collocate in alcuni un po’ di besciamella pomodoro origano e mozzarella,in altri melanzane a funghetto, mozzarella e pomodoro,in altri besciamella, prosciutto e mozzarella. Pennellate i bordi con un po’ di albume, ripegate a mezzaluna sigillate con le dita o con forchetta meglo ancora ,immergeteli delicatamente nell’albume battuto e poi nel pane grattugiato misto a farina di mais,quest’ultima darà molta consistenza .Lasciateli a riposo un poco l’impanatura ne gioverà. Poi procedete alla cottura friggendoli .Se volete infornarli spruzzateli con olio e cuocete a 200° per circa 15 /20 minuti Questi sono piccoli esempi ovviamente potete riempirli con tutto ciò che vi piace;funghi,carne,pollo,spinaci…. insomma largo al gusto e fantasia

 

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.