I Tacos (tortillas messicane )

I Tacos sono preparati con le tortillas, focaccine sottili  di forma rotonda tipiche della cucina messicana,vengono preparate con  farina di frumento o di mais. In alcune zone del Messico le tortillas si preparano  usando una particolare farina di mais bianca,la  “masa harina”, qui in Italia difficile da reperire.Però possiamo preparare ugualmente le nostre tortillas in casa utilizzando della farina di grano e della farina di mais,può essere preparata in due versioni, bianca o gialla, a seconda della farina utilizzata. La versione del taco originale è piuttosto morbida che potrebbe apparirvi differente al confronto di quelle dei fasto food o quelle acquistate in scatola, perché la versione originale del taco messicano è stata modificata industrialmente a fini commerciali. Si è così ottenuto un taco di tipo croccante,rispetto a quella di una tortilla morbida. In ogni caso, si può ottenere un taco croccante provando a friggere la tortilla in olio bollente in una padella, se preferite. Inoltre  friggendo dei triangoli ritagliati da una tortilla si ottengono i nachos,ma questa è un’altra storia e ce ne occuperemo un’altra volta 🙂

Ingredienti per 6 tortillas : 150 g di farina, 150 g di farina di mais, 1 cucchiaino da caffè di sale, 1/2 ccucchiaino da  caffè di pepe,75ml acqua,1 cucchiaino di bicarbonato Per farcire: 1/2 scatola di mais  – gr 200 di petto di pollo – 2 peperoni colorati  – 1 cipolla grande affettata sottilmente – salse a piacere  per accompagnare – per  insaporire il ripieno occorre una miscela di questi ingredienti  frullati ( essiccati ) peperoncino,cumino,cipolla,paprika dolce,sale,aglio,pepe,origano.( io ho usato la miscela Cannamela per Tacos e Burritos )

Procedimento : Misceliamo le due farine ,poi aggiungiamo l’acqua un po’ per volta, per fare impastomorbido ma non appiccicoso e che non si sfaldi,dividiamo in 6 o 8 pezzi dopo averlo fatto riposare per mezz’ora e lo stendiamo a 2 o 3 mm,scaldiamo  una padella antiaderente e cuociamo ogni disco per 2 minuti circa per lato,a fiamma bassa,sul secondo lato quando la giriamo spargiamo un qualsiasi formaggio a pasta fondente tolto dalla padella lo pieghiamo curvandolo delicatamente a mezzaluna ,lasciando la tortilla raffreddandosi in questa posizione otterremo la tipica forma del taco,che riempiremo secondo i nostri gusti,io l’ho farcita con un ripieno di pollo,mais,peperoni,preparati in padella,ed ho guarnito con cipolla e accompagnato con salsa piccante tunisina,l’harissa.Potete acquistare la salsa che preferite oppure prepararne da voi frullando questi ingredienti :

300 gr di pomodori rossi da sugo ( spellati)

150 gr di passata di pomodoro

1oo gr di acqua

1 cucchiaio di olio

100 gr di cipolla

50 gr di peperone verde

50 gr di peperone rosso

1/2 cucchiaino di peperoncino secco macinato

1/2 cucchiaino di coriandolo secco ( in alternativa prezzemolo fresco)

1/2 cucchiaino di origano

2 cucchiaini di semi cumino

1/2 cucchiaino di senape secca (semi)

1/3 di cucchiaino di pepe nero

1 cucchiaino di aceto

1 cucchiaino di succo di limone

1 cucchiaino di amido di mais

1/2 cucchiaino di zucchero

sale q.b.

Precedente Frittata di patate e zucchine Successivo Canestrino alla spuma di mozzarella,basilico e gambero