Crea sito

Involtini di verza al bulgur di soia

Un piatto salutare,leggero,privo di glutine, buonissimo e vegetariano.Ho sostituito il ripieno di carne previsto dalla (squisita ) ricetta classica ed il risultato è stato gustoso e delicato.  Prima di tutto vediamo nel dettaglio, per chi ancora non lo conoscesse, cosa è il bulgur .ll bulgur, noto anche come boulghoul, boulgour, bulghur o bulghul, come il cous cous e la quinoa, è un alimento che si trova sempre più frequentemente,il suo nome deriva dal turco bulğur con il significato di “orzo bollito”.Il bulgur, è un ingrediente tradizionale dei piatti della cucina mediorientale. costituito da frumento integrale sottoposto ad un particolare processo di lavorazione: i chicchi di frumento  vengono cotti al vapore e fatti seccare, poi vengono macinati e ridotti in piccoli pezzetti. Può avere tre dimensioni ,grande, medio, piccolo i formati più grandi si prestano alla preparazione di minestre, mentre quelli più piccoli sono più adatti per preparare piatti freddi o insalate..Quindi per Bulgur di soia si intende la soia che subisce lo stesso tipo di processo lavorativo .Esiste però anche una varietà di bulgur crudo che va cotto in abbondante acqua per circa 15 minuti e un tipo precotto basta prendere dell’acqua calda pari al doppio del volume del bulgur 

Le proprietà del bulgur
  • Regolarizza l’organismo: il bulgur è un ottimo veicolo di fibre e svolge una  rilevante attività sull’intestino
  • Ricco di sali minerali: Nei chicchi di bulgur sono presenti in buona quantità sali minerali come fosforo e potassio e la vitamina B, particolarmente utile in caso di carenza di ferro e di anemia;
  • Come tutti i cereali integrali, ha un elevato potere saziante

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

involtini di verza e bulgur (968x548)

 Ingredienti per 4 :

       10 foglie  grandi di verza –

per il ripieno : Bulgur di soia gr 200 precotto o crudo – 1 carota grande – 1 cipolla  – 1 costa di  sedano     – sale – se piace noce moscata  –

Per condire : 1 costola di sedano  – 1 carota e 1  cipolla tritati  – olio extra v.o

       olio extra v.o – pepe

  Preparazione : Sbollentiamo le foglie di verza in acqua bollente salata,delicatamente aiutandoci con una schiumarola faccendo attenzione a non romperle,immergiamole in acqua ghiacciata per pochi secondi e stendetele su un telo;ora prepariamo il ripieno cuocendo il bulgur se cotto basterà immergerlo in acqua bollente salata (il doppio del suo peso ) per cinque minuti,altrimenti in abbondante acqua per 15 circa .Da parte prepariamo in un tegame un soffritto di cipolla sedano e carota tritati finemente,facendoli appassire in olio,aggiungiamo il bulgur cotto e lasciamo insaporirecon qualche cucchiaio di acqua,al termine non deve risultare brodoso .Disponiamo un mucchietto di ripieno al centro di ogni foglia di verza e avvolgiamo chiuedendo anche i laterali in modo che non fuoriesca il ripieno in cottura .In una pentola (potete cuocerli a microonde coperti, o a pressione anche ) fate appassire altro trito di cipolla sedano e carota aggiungete gli involtini, salate quanto basta,e del brodo vegetale o acqua, fate cuocere per circa mezz’ora,se a pressione o microonde la metà del tempo circa .Serviteli tiepidi.

 Magie ai fornelli

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.