Crea sito

La lasagna napoletana con pasta fatta in casa

Irresistibilmente squisite, in tutte le sue varietà   a Napoli ” La lasagna ”  viene preparata nelle festività e per il Carnevale, questa è la ricetta classica,ovviamente se preferite per questioni di tempo potete sostituire alla pasta fatta in casa quella comperata fresca o essiccata procedendo alla stessa maniera.Buon appetito !! 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità

Ingredienti per la pasta per 6 persone : Gr 400 di farina di semola di grano duro – gr 200 di farina del tipo”0″ – 6 uova –

Per il ripieno : 2 litri di sugo ragù (preparato con spezzatino di carne,non macinata) non troppo denso – gr 500 di ricotta romana – gr400 di provola fresca o fiordilatte tagliato in cubetti  – gr 70 di parmigiano e pecorino grattugiato .- pepe . Per le polpettine : gr 300di macinato di carne – gr 150 di mollica di pane ammollata – formaggio pecorino grattugiato – sale – pepe

Procedimento : Preparare un impasto con le farine e le uova,stenderlo in una sfoglia di un paio di mm di spessore e ricavarne delle strisce che serviranno per foderare una pirofila di medie dimensioni ed alta un tre dita,io ne ho usata una di 23×35 .Mettete a bollire abbondante acqua in una pentola grande e scottate le strisce per pochi secondi un paio alla volta e passatele in una ciotola con acqua fredda (per fermarne la cottura e per far si che non attacchino ) poi stendetele su di un telo. Stendete nella pirofila uno strato di sugo e iniziate a disporre le strisce di pasta foderandola in modo che debordino,ora spalmate sul  fondo un po’ di ricotta che avrete stemperato e lavorato a crema con un po’ di latte prima ,poi vi stenderete del sugo,la provola,le polpettine, il pepe ed il formaggio grattugiato,adesso coprite il tutto con un altro strato di strisce disponendolo nel senso contrario a quelle messe in precedenza e ricominciate a stendere la ricotta il sugo ,la provola etc.. poi metterete un altro strato di pasta e così via fino ad esaurimento degli ingredienti,terminate con uno strato di pasta ma soltanto ricoperto con il sugo richiudete i bordi verso l’interno a sigillare il tutto ed infornate a 220° in forno preriscaldato per circa 20 minuti almeno.  Clicca sulle immagini per ingrandire

 

 

 

 

 

 

lasagna

Tags:, , , , , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

2 risposte a “La lasagna napoletana con pasta fatta in casa”

  1. 12 febbraio 2013 a 06:41 #

    Ottime! Dovresti aggiungere il banner nell’articolo e poi è perfetta! Grazieeee 🙂

    • magie ai fornelli
      12 febbraio 2013 a 11:23 #

      Grazie a te Lory 🙂