Crea sito

La minestra maritata

la minestraAltro tipico piatto legato alla antica tradizione napoletana, la minestra viene preparata soprattutto nel periodo delle feste di Natale e di Pasqua . La ricetta originale della minestra maritata prevede all’incirca 16-18 verdure di cui almeno la metà nascono in maniera spontanee, tra le quali la ciocoria, gli spinaci selvatici, la borragine e la bietola selvatica. Tra la carne utilizzata ci sono i nodini di maiale, la cotica e le tracchie con le quali si prepara un brodo dopodichè vengono tagliate a pezzetti ad aggiunte alla minestra.
In nome di questa minestra chiamata appunto maritata deriva da fatto che gli ingredienti di carne e verdura si “Maritano” ovvero si sposano perfettamente per dar vita ad un’unica portata.
Questa minestra assume delle caratteristiche diverse che sono il risultato della differenza di verdure che si possono unire in base alla stagione. Io preferisco evitare i tagli grassi affinchè il risultato non sia pesante e “unto “.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

Ingredienti : 500 gr. di muscolo di manzo, 200 gr. di gallinella di maiale, una salsiccia fresca, 50 gr. di salame napoletano in un pezzo unico,peszzetti di pecorino e scorzette di parmigiano (grattate bene in superficie ) Nella minestra maritata tradizionale ci vuole anche un pezzetto di prosciutto crudo o osso , ed altre parti grasse del maiale, ma io non le adopero. 3 kg. di verdura mista composta principalmente da bietoline e scarulelle (scarole piccole), torzelle, borragine e cicorietta. 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano,

Procedimento :In una grande pentola mettere le carni  , la salsiccia intera , carota, cipolla, sedano, prezzemolo e sale.
Ricoprire d’acqua e far cuocere dolcemente come per il comune brodo.
Dopo averle pulite e lavate ,lessare separatamente le varie verdure senza cuocerle troppo, scolarle e strizzarle
Immergere le verdure cotte spezzettate, nel brodo con la salsiccia a fettine,  la carne in pezzetti,i pezzetti di formaggio, 1 spicchio di aglio sbucciato e le scorze di parmigiano
Portare la minestra a bollore e lasciarla sobbollire per 1 ora .

 

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.