Crea sito

Lasagne di pane Carasau con melanzane

Il pane carasau, carasatu, carasadu, o anche pane ‘e fresa, è un tipico pane sardo, originario della Barbagia e diffuso in tutta la Sardegna molto  conosciuto anche con il nome italiano di carta musica  per la sua caratteristica croccantezza, che ne rende rumorosa la masticazione.Il pane carasau si uò consumare in diversi modi . Secco, cioè al naturale a sostituzione appunto del pane classico,per accompagnare gusti salati e anche dolci.  Un altro mdo diffuso  di consumo è quello di mmergerlo  rapidaidamente in liquidi  per reidratarlo ed impiegarlo in varie pietanze .Io l’ho utilizzato per preparare questa gustosa lasagna -parmigiana sostituendo la classica pasta con appunto i fogli di pane carasau,ma ora vediamo come si procede per prepararla

Un piatto che può essere anche unico dati i suoi ingredienti e consistenza,consiglio di abbinare un fruttato e floreale Ficiligno delle pregiate  cantine Baglio di Pianetto  .Buon appetito !

 

Ingredienti : 1 confezione di pane carasau – 1 kg di melanzane fritte in fette – 1 litro e mezzo  di sugo di pomodoro  al basilico  – 1 litro di brodo vegetale – olio extra v.o. (io ho usato Dante ) – formaggio parmigiano e pecorino grattugiati –  gr 200 di provola fresca  a dadini –  sale  – basilico –

Procedimento : Prepariamo un sugo di pomodoro al basilico e stendiamone  uno strato in una pirofila,man mano che occorrono bagniamo i fogli di pane carasau nel brodo vegetale per reidratarli e ammorbidirli,non eccessivamente,basta pochissimo tempo,se eventualmente si rompessero utilizzateli ugualmente per fare gli strati . Una volta bagnati i fogli formiamo il primo strato disponendoli come base nella pirofila sul sugo,poi collochiamo sopra lo strato di melanzane,come si fa per una parmigiana insomma,stendiamo altro sugo ,spolveriamo di formaggi grattugiati,aggiungiamo provola e basilico e stendiamo sopra un altro strato di pane carasau bagnato.Continuiamo così per al altri tre strati circa,come più preferite;terminando con uno strato di pane bagnato spoverato di formaggio grattugiato e un filo di olio .Inforniamo a 200° forno preriscaldato per circa 20′-25′

Nota: Potete cuocerle al microonde a potenza massima coperte, per dieci minuti,poi togliere la pellicola e passarle al grill per 5 minuti .

 

 

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.