Linguine fiori di zucca, alici e mozzarella

Un primo piatto gustosissimo ma tutto sommato semplice e basato su pochi ingredienti che, proprio per questo, devono essere di qualità: le alici, i fiori di zucca, la mozzarella di bufala e naturalmente..la pasta.

Per questa pasta ai fiori di zucca e mozzarella  ho optato per delle monoporzioni. Provate questa ricetta e fatemi sapere cosa ne pensate.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti :

linguine

300 g –

alici eviscerate e diliscate

500 g –

fiori di zucca

250 g –

mozzarella di bufala  campana a dadini

100 g –

aglio

1 spicchio –

acciuga sott’olio

1 – qualche cucchiaio di vino bianco – olio extravergine d’oliva – zeste di limone – sale e pepe

Procedimento : Pulite e aprite delicatamente a metà i fiori di zucca eliminando  la parte interna callosa Foderate le pareti di 4  terrine da forno,o un anello di acciaio, ungete con olio e procedete alternando  una metà di fiore con un’alice deliscata e aperta lasciando che debordino e facendo in modo che il fondo della terrina sia  libero.In un tegame fate insaporire nell’olio uno spicchio di aglio schiacciato ed un’acciuga, quindi aggiungete  le alici tagliate a metà e fate cuocere solo pochi secondi aggiungendo un cucchiaio di vino bianco e i restanti fiori di zucca

Lessate le linguine e scolatele ancora al dente. Versatele nel tegame con le alici, con un poco di acqua di cottura della pasta, fate insaporire a fuoco vivace per 1 minuto  aggiungendo, pepe, dadini di mozzarella e una grattugiata di buccia di limone.

Con una forchetta, disponete in ogni terrina una porzione di linguine riempendole, quindi chiudete con i fiori e  le alici che debordano portandole verso il centro.
Irrorate con un filo di olio e passate in forno preriscaldato per 5 minuti a 200°.
Sfornate, capovolgete ogni terrina nel suo piatto e finite con  un giro di olio ,mozzarella e un ciuffo di finocchietto.

 

 

 

 

Primi piatti, Ricette light , , ,

Informazioni su magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

Precedente Tortino di zucchine e crumble di parmigiano Successivo Terrina al pollo e carciofi con spinaci