Crea sito

Pan di spagna ai pistacchi con crema all’arancia e copertura di cioccolato

 

 

 

 

 

Una dolce tentazione questo  pan di spagna ai pistacchi che sposa l’aroma del cioccolato con quello dell’arancia

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

Ingredienti per il pan di spagna ai pistacchi : 4 uova – gr 100 di  zucchero se in polvere meglio , gr 90 di farina  fine per dolci – gr 50 di pistacchi sgusciati e passati al mixer -vaniglina – scorza di arancia grattugiata  (se biologica meglio ) – Burro per ungere

Ingredienti per la crema : Gr 300  di latte – 3 tuorli – gr 100 di succo di arancia – 1 buccia di arancia- gr 150 di zucchero – gr 40 di amido di mais –

Per la copertura al cioccolato : gr 140 di cacao amaro – gr 14 di fogli di colla di pesce – gr 70 di panna – gr 200 di zucchero (se lo  si preferisce ancora più fondente diminuire la dose )gr 120 di acqua

Per guarnire : Gr 100 tra  di pistacchi e mandorle sbriciolati

procedimento per il pan di spagna :  Montiamo gli albumi a neve fermissima con lo zucchero fino a quando il composto risulta spumoso e leggero e uniamoli ai tuorli battuti,incorporandoli poco a poco  con mano leggera con un movimento dal basso verso l’alto,poi sul tutto versiamo a pioggia la farina setacciandola avendo cura di rendere il composto omogeneo mescolando bene con una spatola ,uniamo anche la vaniglia e la scorza di arancia grattugiata e i pistacchi polverizzati con il mixer.

Ungiamo bene con il burro una teglia che abbia il diametro di cm 25 e poi spolverizziamola di farina avendo cura di togliere quella in eccesso, adesso versiamo il composto livellandolo con la spatola e mettiamolo in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti ,controllate la cottura infilando  uno stuzzicadenti che dovrà risultare asciutto ritirandolo,attenzione a non aprire lo sportello del forno prima del previsto e  non “battete ” la teglia sul tavolo .perchè il dolce si “siederà “; A cottura avvenuta lo sformiamo  subito capovolgendolo e lasciamo raffreddare su una gratella così evitiamo che  umidisca la base .

Prepariamo la crema : In una casseruola uniamo tre tuorli  allo zucchero e con un cucchiaio di legno girate sempre nello stesso verso fino a quando non risulterà chiaro e soffice ,Dopo aver sciolto l’amido in un po’ di latte versiamolo sulle uova ,e sempre mescolando nello stesso senso aggiungiamo  il resto del latte e il succo di arancia e l a buccia di arancia ,poniamo su fuoco moderato il tegame continuando sempre a mescolare nello stesso senso aspettiamo che addensi ,togliamo la buccia di arancia e lasciamo a raffreddare .

Procedimento per la copertura al cioccolato : Mettiamo ad ammollare in acqua calda i fogli di colla di pesce . In una casseruola uniamo al cacao l’acqua ,mescolando portiamo a bollore e uniamo i fogli di colla strizzati . appena inizia ad intiepidire, ma nn raffreddare perchè inizierà a compattarsi , la versiamo sul dolce rapidamente .

Per la bagna : Facciamo bollire in un pentolino  100ml di acqua con due cucchiai di zucchero e due cucchiai di liquore all’arancia e lasciamo raffreddare prima di utilizzarla.

Assembliamo il dolce: Tagliamo in due il pan di spagna adoperando un coltello lungo senza seghetti e bagniamo il dolce  con la bagna preparata ,stendiamo su una parte di esso la crema ricopriamo con l’altra parte ricopriamo il dolce  con il cioccolato e guarniamolo cospargendolo  con mandorle  e  pistacchi  sbriciolati

 

 

Pubblicato da magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

4 Risposte a “Pan di spagna ai pistacchi con crema all’arancia e copertura di cioccolato”

    1. Ciao Pina ! sono contenta che ti piaccia ,e se hai bisogno di ulteriori consigli o chiarimenti sono a disposizione !

I commenti sono chiusi.

546092