Crea sito

Pasta al pesto di melanzane con pomodorini e pinoli

La mia predilizione per gli ortaggi estivi salta sempre fuori ! Arrivata la bella stagione non si puòò non approfittare per il loro utilizzo. Ho pensato di rendere più delicato il sapore  delle melanzane eliminandone la buccia (squisita preciso ) trasformandole in crema insieme ai pinoli ed a qualche fogliolina di basilico,anche qualche mandorla non dispiacerà;il risultato è squisito si ottiene un gusto avvolgente e vellutato al palato.I ho scelto il formato ziti come pasta,voi potete scegliere farfalle,pennette, come preferite.Non richiede grande impegno come preparazione, provate 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

ziti con crema melanzane

Ingredienti per 4 persone :

Per la crema di melanzane :3 melanzane – 1 cucchiaio di pinoli, foglie di basilico tre più qualcuna per terminare il piatto – sale – 4 cucchiai olio extra v.o (io ho usato Dante Terre antiche) -parmigiano  1 cucchiaio

Per terminare il piatto : 4oo gr di pasta di Gragnano formato ziti  – una decina di pomodorini – aglio 1 spicchio  -olio extra v.o

Procedimento : Lavate e tagliate a metà nel senso della lunghezza le melanzane privandole del torsolo,incidentene la polpa con la lama del coltello formando dei tagli trasversali (cuocerà più facilmente ),infornatele a 180° per 3/4 d’ora,coperte e cotte al microonde va anche  bene e ci vorrà meno tempo . Dovranno risultare morbide,di modo che possiamo prelevarne la polpa ed eliminare la buccia,fatto questo inseriamo la polpa delle melanzane in un mixer ,frullatore ,anche ad immersione, insieme al parmigiano pinoli pizzico di sale,olio e basilico,dovrete ottenere una crema se troppo soda al termine aggiungete un po’ di acqua di cottura  della pasta per stemperarla,altrimenti ancora olio attenzione però si può rischiare un gusto un po’ pesante.Da parte prepariamo in un tegame qualche cucchiaio di olio e facciamo insaporire l’aglio,poi aggiungiamo i pomodorini ciascuno tagliato in otto parti,facciamo andare a fuoco vivace per 1 minuto,aggiungiamo sale e basilico in ultimo.cuociamo la pasta al dente e condiamola con il pesto -crema di melanzane amalgamando bene,impiattiamo e condiamo ciascun piatto con del pomodoro e qualche pinolo,olio a crudo e… buon appetito ! 🙂

 

Tags:, , , , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

1 risposta a “Pasta al pesto di melanzane con pomodorini e pinoli”

  1. 27 giugno 2016 a 10:44 #

    Interessante