Crea sito

Pasta e fagioli con cozze

Una preparazione tutta napoletana, assolutamente da provare almeno una volta !! Un crogiolo di sapori mare e terra che vi lascerà molto soddisfatti ! :)

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti per 4 : Gr 250 di pasta di Gragnano formato mezzi rigatoni de Il Vecchio Pastaio – 1 Kg di cozze ben pulite – gr250 di fagioli cannellini lessati con relativa acqua di cottura – 4 pomodorini ben maturi – prezzemolo – 3 cucchiai di olio extra v.o. Piana degli ulivi – 1 spicchio di aglio – pepe – sale

Procedimento : Lavate e raschiate bene le cozze ed eliminare il peduncolo laterale tirandolo, metterle in una pentola coperte e a fiamma vivace lasciando  che si aprano dopodichè sgusciatele e filtratene l’acqua con un passino a maglie fitte e  tenetela  da parte.In un tegame soffriggete uno spicchio di aglio unite i pomodorini e dopo i fagioli cannellini con la loro acqua il prezzemolo;lasciate cuocere per una quindicina di minuti coperto a fuoco moderato.Adesso unite l’acqua delle cozze,se occorre ancora un po’ di acqua e portate ad ebollizione e cuocetevi i mezzi rigatoni per una decina di minuti a fuoco non troppo vivace ,salate poco (l’acqua delle cozze già lo è ),1 minuto prima di togliere dal fuoco aggiungere le cozze  e pepate .

soffriggere l’aglio e unire i pomodorini

unire i fagioli cannellini e il prezzemolo

Tags:, , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.