Crea sito

Quinoa al curry e peperoni

Parliamo ancora di Quinoa, questo fantastico “cereale non cereale “,  chi ha avuto modo di provarla ne ha apprezzato isapori, il facile impiego e non da ultime le sue proprietà, senza contare che è senza glutine.

Leggi qui  l’articolo

In questa preparazione a differenza di quella precedente ho impiegato la Quinoa bianca,di sapore più neutro,come il riso diciamo, in modo da poterla abbinare a del fantastico curry e completare con peperoni e olive.Il risultato ? Provate ! E’ gustosisissimo, se siete amanti del curry 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

cous cous di quinoa

 

Ingredienti per 4 : gr 250 di Quinoa bianca – acqua gr 500 – 2 peperoni crudi – olive nere a piacere (io ho usato le ferrandine,leggi qui ) -gr 160 di tonno sott’olio – 1 cucchiaino di Curry Indiano o Madras – qualche pomodoro secco (facoltativo )

Procedimento : Portare a bollore i 500 grammi di acqua,sciacquare la Quinoa in un colino a maglie fitte e versarla nell’acqua bollente,cuocerla per circa 10/15 minuti;dopodichè scolarla .Mettetela in una ciotola capiente dove aggiungerete il tonno sgocciolato e sminuzzato, le olive, i peperoni crudi privati dei semi del picciolo e tagliati a listarelle molto sottili ,e dei pezzi pomodori secchi tagliati in pezzetti.condite con il curry e mescolate bene.Se preferite potete aumentare la dose di curry.Buon gusto !!! 🙂

La Quinoa e le spezie puoi trovarli alla  Drogheria via Tasso      insieme a tanti altri superfood,spezie e cereali

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.