Riso Venere con ananas e gamberoni

Eccoci ad un’altra iniziativa Ponti alla quale sono stata invitata  a partecipare, si tratta della preparazione di nuove ricette che una volta scelte saranno incluse nel ricettario che accompagnerà le nuove glasse gastronomiche.Dalla  Primavera  la linea delle glasse Glasse Gastronomiche Ponti, si è arricchita di esclusivi gusti con i quali sarà possibile dare spazio alla fantasia e agli abbinamentì.Alla più che conosciuta e apprezzata “Glassa Gastronomica Ponti all’ “Aceto Balsamico di Modena I.G.P.” si s4 nuovi gusti tutti da provare: Glassa al succo di Limone, Glassa al  succo di Mela, Glassa alla Soia e Glassa al mosto di uve moscato.Per ognuna di esse ho preparato una ricetta all’insegna della semplicità di ingredienti facilmente reperibili e di facile esecuzione senza per questo tralasciare il senso estetico.Che dire,io ci ho provato,spero come sempre che siano principalmente di vostro gradimento.

 

riso venere gamberi e ananas

 

Questa l’ho chiamata Caraibi, per il senso di freschezza  che mi infondeva guardandola,può essere consumato anche freddo .

Ricetta scelta per il ricettario Ponti  http://glasse.ponti.com/ricetta-riso-ananas-gamberoni.php#.VI3WeULbR9d.twitter

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti per 4 : Riso nero Venere gr350 – 10 gamberoni – 2 fette di ananas fresca a dadi – 1 cipolla piccola – 1 carota piccola – 2 cucchiai di brandy – 1 tazzina di vino bianco – 1 limone – insalata songino – 1 noce di burro – 1 confezione di Glassa gastronomica al limone Ponti

Procedimento: In un tegame mettiamo la noce di burro e facciamo appassire un trito di cipolla e carota ,uniamo i gamberi precedentemente puliti incidendoli sul dorso e privandoli del budello, lasciamo cuocere 1 minuto e sfumiamo con il brandy, cuociamo 2 minuti spegniamo e sgusciamo 6 gamberoni rimettendo le teste nel tegame e mettendo da parte il resto. Mettiamo a lessare il riso in acqua salata e nel frattempo uniamo il vino alle teste nel tegame di cottura dei gamberi e lasciamo addensare un poco a fuoco moderato ( non troppo deve rimanere un intingolo) scoliamo il riso e uniamolo al tutto facendo in modo che assorba il condimento, tagliamo in pezzetti le code dei 6 gamberi sgusciati e uniamo al riso mescolando bene. Servite Su un letto di insalata songino guarnendo con l’ananas in pezzi il gambero messo da parte, delle zeste di limone e condite con la Glassa gastronomica al limone Ponti

Piatti freddi, Piatti unici, Primi piatti , , , ,

Informazioni su magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

Precedente Treccia rustica ripiena Successivo Involtino finto Sushi con glassa gastronomica alla soia