Crea sito

Sbriciolata alla nutella (frolla all’olio )

Per gli estimatori di questo cioccolato spalmabile un classico rivisitato in chiave dark,premettendo che non sono una fan di questo prodotto molto industriale (amo il fondente ) il risultato è stato ottimo,del resto ho notato che si presta molto in queste preparazioni,sarà per il gusto delle nocciole probabilmente,in seguito mi sa che mi organizzerò con  qualcosa a sostituzione un poco più salutare ! Intanto … preparate questa in cui ho usato la frolla all’olio con la quale mi trovo benissimo, limita i danni e non appesantisce il risultato; il gusto è vincente è stata apprezzata molto,via alla preparazione quindi 🙂

Ingredienti : gr 350 di farina “00″– gr 50 di amido di mais – gr 85 di olio extra v.o- gr 200 di zucchero (se di canna raffinatelo frullandolo prima ) – 2 uova intere -buccia di limone grattugiato – vaniglia– 1 cucchiaino di lievito per dolci in polvere –  gr 250 di cioccolato spalmabile

Nota : Se gradite  potete anche stendere un velo di ricotta lavorata con un po’ di zucchero e stenderla sul fondo cme primo strato sotto la nutella,e se preferite ovviamente potete usare la pasta frolla classica

Procedimento:

Per la frolla :Mescoliamo in un contenitore le uova unendo man mano l’olio sbattendolo con la forchetta in modo da emulsionarlo bene,aggiungiamo poi lo zucchero sempre mescolando bene, poi uniamo le farine miscelate con il lievito,la buccia del limone e la vaniglia,impastiamo velocemente il tutto e poniamo a riposare in frigo almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo stendiamo la pasta  e tagliamo un disco per una teglia di diametro 26 circa e  rivestiamolo con la pasta,bucherelliamo il fondo ed i bordi con i rebbi di una forchetta disponiamo sopra il cioccolato .Sulla  superficie vi sbricioliamo la pasta residua .Infornate a 180° in forno preriscaldato fino a doratura.Prima di consumarla lasciarla raffreddare bene

Tags:, , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l’interesse per l’arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l’amore per l’arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli.
La mia è una cucina “tradizionalmente moderna” dove si intrecciano gusto e creativita’ attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati.
Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l’esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma … magicamente sono un po’ ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.