Scopa golosa

Per l’Epifania e perchè no anche per Halloween una simpatica e golosa scopa composta da un rotolo di pasta biscotto bicolore (girella) e frange di pasta frolla alla cannella e un laccio di liquirizia che lega il tutto

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

Ingredienti: Un rotolo girella intero per realizzare il manico (oppure dei tronchetti comperati se non volete preparare la girella ) – gr 500 di pasta frolla alla cannella per realizzare la parte inferiore della scopa – 1 laccio di liquirizia o delle girelle di liquirizia da srotolare

Per la girella: gr.90 di farina 00 – gr 100 zucchero – 5 uova – gr 30 di cacao – Rum 1 bicchierino 1barattolo di ciocccolato spalmabile alle nocciole

Esecuzione girella:Montiamo ,bene e a lungo ,a spuma i tuorli con lo zucchero,a parte montiamo anche gli albumi a neve ferma e andiamo ad aggiungerli un po’ per volta e rimestando delicatamente li incorporiamo ai tuorli con movimenti dal basso verso l’alto ,adesso versiamo la farina setacciata a pioggia sempre mescolando . Dividiamo il composto ottenuto a metà in due ciotole e in una di esse incorporiamo il cacao sempre setacciandolo a pioggia .Prendiamo una placca , foderiamola con carta forno e stendiamo il composto  chiaro in uno spessore di non più di mezzo cm con l’aiuto di una spatola ; delicatamente sovrapponiamovi il composto scuro ripetendo l’operazione con la spatola Metttiamo il tutto in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti ,bisogna controllarlo costantemente (senza aprire il forno ! ) cuoce in fretta. Appena sfornato lo capovolgiamo su un telo e lo bagnamo spennellandolo velocemente con uno sciroppo composto dalla  bagna  di rum spalmiamolo con la crema di cioccolato alle nocciole e lo arrotoliamo aiutandoci con il telo stesso .Se lo si desidera si può anche ricoprirla con del cioccolato di copertura .

Per la pasta frolla: gr500 di farina – gr 200 di burro – 2 uova – gr 150 di zucchero – cannella in polvere 1 cucchiaio

Esecuzione pasta frolla: fate ” la fontana “con la farina e mettete al centro il resto degli ingredienti ,impastate velocemente e poco con la punta delle dita ,l’impasto deve risultare omogeneo ma deve essere avorato poco e non deve prendere calore.Riporlo in frigo per un’ora avvolto in pellicola .Consiglio :Per stenderla mettetela tra due fogli di carta forno e procedete a lavorare con  il mattarello .

servitela così

Biscotti, Dolci e brioches, Prima colazione , , , , , , , , ,

Informazioni su magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

Precedente La Calamarata Successivo Sarago al vapore con erba cipollina

4 commenti su “Scopa golosa

  1. Ecco nei dolci sono una frana non posso che ammirarli da qui eheheh ma se volessi inviarmene un pezzetto ne sarei piu che felice 😀 !!

    • magieaifornelli il said:

      Sai Veronica non credo che esistano frane in proposito,devi solamente seguire alla lettera perchè nel campo pasticceria ci sono delle regole ben precise da rispettare, anche io non ero molto pratica,ma appofondendo le cnoscenze in merito … si fanno magie 😀 Bacio !

I commenti sono chiusi.