Crea sito

Semifreddo Torta Perla Rubino

Guardandola viene da pensare subito… “Splendida ! Proprio una perla ;chissà se l’interno è bello come l’esterno.. e poi ..sarà buona ? ” Risposte : Si si si ! Questosemifreddo torta candido è una delle magnifiche creazioni del maestro Montersino, tra le più richieste; un fantastico e sapiente gioco di equilibri tra la dolcezza del cioccolato bianco e l’acidità dei frutti di bosco, il risultato è a dir poco di una bontà unica,tanto che piace anche a chi (come me ) il ciocclato bianco proprio non lo predilige !   Se vi piace non lasciatevi ingannare dal pensiero che subito si affaccerà alla vostra mente .. ” Sarà difficilissima da fare ” ;seguendo gli step e preparando le basi il lavoro di assemblaggio non sarà impossibile; se amate mettere in pratica ricettte di pasticceria,questa torta sarà il modo per sperimentare qualcosa di più particolare e professionale, ne rimarrete molto soddisfatti ! Basta armarsi di ingredienti giusti e strumenti adatti come in tutte le cose del resto ! Provate,se avete ulteriori domande potete scrivermi e chiedere come sempre ! 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

semifreddo torta perla rubino

torta perla rubino Ingredienti per la bavarese al cioccolato bianco

–          250g Latte
–          50g Zucchero Semolato
–          100g Tuorli
–          10g Colla di Pesce
–          250g Cioccolato bianco
–          500g Panna Montata
–          1 Bacca di vaniglia


Ingredienti per la geleè ai frutti rossi

200g Purea di Fragole
–          200g Purea di Frutti rossi
–          180g Zucchero Semolato
–          20g Colla di Pesce
–          70g Destrosio
–          1 Succo di Limone

 

 

Ingredienti per la finitura

Pan di Spagna di riso 300gr   -Lamponi gr 120  – Ribes rosso gr 80 –  cioccolato bianco 220 gr

PER LA GLASSA BIANCA
Ingredienti:
–          300g Panna Liquida
–          510g Cioccolato bianco
–          30g Sciroppo di Glucosio
–          10g Colla pesce in fogli
–          5g Latte in polvere

Preparazione:

Per la bavarese al cioccolato bianco:

Lavorare con una frutta i tuorli delle uova con lo zucchero, unire la vaniglia e il latte ben caldo; mescolare bene e rimettere sul fuoco portando la crema alla temperatura di 85°.

A questo punto togliere dal fuoco e unire il cioccolato bianco in pezzi e la gelatina fatta rinvenire in acqua (per 20 gr di gelatina in polvere occorrono 100 gr di acqua). Amalgamare il tutto e far intiepidire la crema inglese.

Montare leggermente la panna, unirvi la crema inglese e con una frusta mescolare delicatamente fino ad incorporare i due composti. Far raffreddare.

Per la gelèe ai frutti rossi:

Mescolare la purea della frutta (fragole, lamponi e ribes) con il destrosio (in alternativa si può usare l’isomalto); far idratare in acqua fredda la gelatina in polvere (per 15 gr di gelatina servono 75 gr di acqua) e unirla quindi alla salsa con anche l’acido citrico (in alternativa usare un goccio di succo di limone.

Versare la salsa ottenuta in un disco di alluminio del diametro di 22 cm e metterla nell’abbattitore o in freezer in modo che si rassodi.

Per la glassa bianca:

In un pentolino portare a bollore il latte con la panna, unire successivamente lo sciroppo di glucosio e lo zucchero; una volta che si sono sciolti aggiungere anche il cioccolato bianco e la gelatina fatta rinvenire nell’ acqua fredda, il colorante bianco. Far raffreddare completamente la glassa realizzando un “bagnomaria freddo”.

Comporre il dolce:

In un disco di alluminio da pasticceria, del diametro di 24cm, mettere al centro un disco di pan di spagna di riso, versare sopra la bavarese al cioccolato, inserire il disco di gelèe ai frutti rossi, distribuire alcuni lamponi e coprire con un altro strato di bavarese al cioccolato bianco. Mettere la torta in abbattitore o in freezer a rassodare.

Riprendere infine la torta, togliere delicatamente l’anello di alluminio e metterla su una gratella per dolci subito, versarvi sopra la glassa e stenderla uniformemente con l’aiuto di una spatola.

Per la decorazione rossa su glassa far cadere tre gocce di colorante rosso in sequenza curva e con una spatola da pasticceria stenderle passandoci sopra in modo deciso con un movimento a virgola. Lasciar scongelare in frigo per circa 2 ore.

Completare la torta perla rubino con i ribes.

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

Iscriviti

Iscriviti alla Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

I commenti sono chiusi.