Crea sito
Archivio dei tag; biscotti

I Biscolatte di Luca Montersino

Cerchi dei biscotti da inzuppo per una deliziosa colazione ? Sei capitato sulla riceta giusta! I fantastici biscolatte di Luca Montersino sono deliziosi, come sapore per intenderci sono molto vicini alle famose “Macine” ma ovviamente di una genuinità unica, pochi ingredienti per un grande risultato

Continua a leggere

Biscotti al limone

Squisiti frollini dal sapore ricco, con sapore di limone molto simili anche per consistenza ai classici biscotti danesi,leggeri molto friabili per l’aggiunta di fecola e per l’impasto montato.

Continua a leggere

Biscotti cuore di marmellata

Fragranti biscottini con un cuoricino di aromatica marmellata di limoni,ma ovviamente sceglierete quello che più vi aggrada;ottimi anche con quella di arance,consiglio solo una qualità ottima altrimenti il risultato non sarà aromatico al massimo;se ne avete di quelle fatte in casa meglio per intenderci 🙂 .

La preparazione è veloce,la forma è simpatica richiama la primavera

Continua a leggere

Grissini al parmigiano con farina di farro

Quando si prende l’impegno del lievito madre c’è l’obbligo ogni settimana di rinfrescarlo, quello che puntualmente dispiace è buttare l’esubero, quindi puntualmente cerco di impiegarlo per lievitazioni non impegnative come grissini,piadine,crackers.A volte unisco anche qualche briciola di lievito di birra .Se non siete in possesso di lievito madre e non volete rinunciare a questi fragranti grissini al sapore di parmigiano potete anche impiegare il lievito di birra a sostituzione,quindi inseriscoo anche le dosi per la seconda opzione .

Continua a leggere

Frollini al caramello muscovado

Eccoci all’ennesima ricetta golosa del maestro Montersino,i biscotti al caramello preparati con zucchero di canna qualità Muscovado,dal gusto intenso e un po’ dal retrogusto liquerizioso diciamo.Questo zucchero è miscelato con una quantità abbondante di zucchero di canna grezzo,le dosi originali sono quelle riportate nell’elenco degli ingredienti però io visto che gradisco molto il Muscovado ne ho aggiunti di più di questi e di meno di quello ordinario;ragion per cui mi sono risultati un tocco più scuri del previsto.Il risultato è stato un successo,un frollino unico nel suo genere con un gusto ed un odore di caramello davvero eccezionali.La ricetta non è difficile basta rispettare tempi e passaggi per ottenere un prodotto genuino e di qualità,potreste anche pensare di farne un regalo;sarebbero apprezzatissimi ! 🙂

Continua a leggere

Fette biscottate ai cereali home made

Come è ben noto,basta leggere le etichette per rendersene conto,l’impiego di olio di palma dilaga nella lista degli ingredienti dei prodotti da forno e non industriali;un olio nocivo alla nostra salute ed anche anti -ecologico e tutto questo per il suo basso costo. Fortunatamente qualcosa si muove,molte aziende stanno aderendo all’invito di diminuire o eliminare del tutto questo grasso vegetale nei loro prodotti;ma nel frattempo io scelgo sempre la via più sicura ,l’home made,anche perchè quei pochi prodotti che sono esenti dall’olio in questione sono costosi.Quindi oltre a biscotti ,dolci e merende e pancarrè ho provato anche a preparare le fette biscottate imitando quelle di una nota marca;il risultato è stato ottimo,fragranti e saporite,vi invito a provare non portano via troppo tempo,chiuse in un sacchetto durano molto 🙂

Continua a leggere

Treccine dolci al vino e mandorle

La friabilità e la consistenza dei taralli e la dolcezza di un pasticcino mandorlato… ecco queste sono le squisite treccine,la forma la potete decidere voi ovviamente,a tarallo a bastoncino a lettera etc.. L’unico consiglio che vi do è quello di raddoppiare le dosi se decidete di prepararli,spariscono in fretta e poi si conservano molto a lungo (un mese tranquillamente ),basta chiuderli in una scatola per biscotti od un contenitore per alimenti .Sono di facile e veloce esecuzione.

Continua a leggere

Canestrelli

L’origine dei canestrelli è assai antica. La loro produzione era diffusa nel nostro paese già nel medioevo; a Cerere venivano offerte ciambelle impastate per propiziare la fertilità e l’abbondanza dei raccolti:Secondo le testimonianze pervenuteci, il nome “canestrello” deriverebbe dal termine “canestro”,un cesto di paglia o vimini dove si ponevano a freddare i pasticcini dopo la cottura e dove si conservavano per poi offrirli agli ospiti. Secondo altre ipotesi, questi biscotti derivano la loro forma rotonda con il buco al centro dall’abitudine, presso le antiche feste paesane, di esporli infilati in uno spago come allegri festoni. E’ un dolce di pasta frolla molto sottile, fragile,con la caratteristica forma a fiore che li distingue. Le varità sono molte ed anche la provenienza ci sono quelli Liguri e e quelli Piemontesi che si differenziano anche per il loro contenuto di nocciole e nel nome : Le margherite di Stresa che pare furono create dal pasticcere Pier Antonio Bolongaro nel 1857 per la prima comunione della principessa Margherita di Savoia. Quindi le origini sono differenti ma la forma è uguale gli ingredienti quasi,nei canestrelli vengono impastati con le uova sode,e nelle margherita uova crude . I risultati sono incredibili ed eccellenti un pasticcino quasi,impalpabile e leggero adatto a tutte le ore del giorno ! Magico ! Da provare a farli assolutamente,sono semplici da preparare 🙂

Continua a leggere

Biscotti pasticcino al limone

Non potevo esentarmi dal pubblicare questa ricetta di mrbidi e profumati biscotti al limone che ormai sono è diventata un classico del web;ho pensato che di certo potevano essere graditi anche perchè sono facili e veloci da preparare;li ho testati e ho ritenuto opportuno variarla leggermente nelle dosi riguardanti il limone,per rafforzarne l’aroma, non mi resta che consigliarvi solodi consumarli ben freddi e riposati.

Continua a leggere

I roccocò (ricetta originale )

Il roccocò è uno squisito dolce antico della tradizione napoletana,diciamo pure un biscotto per la sua consistenza,veniva consumato in occasione dell’8 dicembre (giorno dell’ l’Immacolata Concezione) e in tutto il periodo delle festività natalizie;oggi data la loro bontà e richiesta da parte dei turisti nelle pasticcerie sono venduti in tutti i periodi dell’anno.L’antica ricetta pare risalga al 1320 e sia dovuta alle monache del Real Convento della Maddalena. L’etimo della parola roccocò deriva dal termine francese rocaille per via della forma barocca e tondeggiante simile a una conchiglia arrotondata.Ed ora passiamo alla ricetta ! Semplice nella sua lavorazione ma rigorosamente bisogna attenersi all’equilibrio degli ingredienti per ottenere un ottimo roccocò che non sia eccessivamente duro nè morbido.Il diametro classico è di cm 10,io ho preferito ridurre le dimensioni visto che viene consumato sempre a metà perchè dopo pranzo è eccessivo in quella misura 🙂 Buone feste 🙂

Continua a leggere

Biscotti con farina di segale e miele al profumo di zenzero e cannella

Di tanto in tanto una ricettina con ” l’integrale ” ci vuole,spero non dispiaccia,ormai si sa prediligo l’integrale e tutti quegli alimenti che non sono stati privati dei loro nutrienti, subendo talvolta anche processi chimici. Questi biscotti con la segale sono risultati molto gradevoli con la loro nota di miele mista a spezie,conservateli in una scatola di latta,si conserveranno a lungo .

Continua a leggere

Pasticcini alla mandorla (con yogurt )

Morbidi pasticcini al sapore di mandorle,semplici e veloci da preparare,gustosi da prendere accanto al tè ma anche un bel pensiero da regalare,saranno molto graditi 🙂

Continua a leggere

I Cantucci

I Cantucci sono deliziosi e fragranti biscott i toscani con mandorle che nella tradizione vanno consumati accompagnandoli con del vin santo ,prepararli in casa è semplicissimo ,provate !

Continua a leggere

Biscotti Halloween

Friabili profumati saporiti ma soprattutto un divertimento nel prepararli !

Continua a leggere