Crea sito

Tortino di patate in fette

Questo tortino è una leggera alternativa al classico gateaux (a Napoli  lo chiamano gattò ) di patate,infatti l’ho preparato non volendo utilizzare anche il latte ,il burro e le uova,il risultato è stato gustoso e con meno calorie,e poi le patate in superficie risultano molto invitanti con la loro croccante crosticina

Ingredienti per 4 : 1Kg di patate preferibilmente e a pasta gialla – 1 confezione di sottilette (io ho usato InAlpi ) – gr150 di prosciutto cotto – olio extra v.o. (io ho usato Barocco  Piana degli Ulivi ) – parmigiano grattugiato – pane grattugiato  sale  – pepe –

Procedimento : Lavate bene le patate e mettele in acqua fredda salata,portatele ad ebollizione e quando risulteranno cotte (potete accertarvene con una forchetta,se penetrerà  facilmente saranno  pronte  ) lasciatele raffreddare (per accelerare il processo ponetele in acqua fredda ) e sbucciatele delicatamente affinchè non si rompano; poi tagliatele a fette non troppo sottili altrimenti rischieranno di rompersi .A questo punto ungete una pirofila con dell’olio e disponete uno strato di patate sul fondo.sopra vi distribuirete uno strato di prosciutto cotto,le sottilette,una splverata di parmigiano,coprite con le rimanenti fette di patate ungetene la superficie distribuite ancora parmigiano grattugiato e una spolverata anche di pane grattugiato (provate anche con la farina di mais,risulterà molto più gradevole e croccante ) .Mettete in forno preriscaldato a 200° fono a quando la superficie  risulterà ben dorata,una ventina di minuti circa.

tortino di patate in fette

Pubblicato da magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

546092