Crea sito

Zucca con la pasta

Anche marzo ed aprile sono stagioni di zucca,quindi approfittiamone ! Oltre al suo invitante colore ha un apporto calorico molto basso: solo 20 calorie circa ogni 100 grammi di polpa. La sua colorazione arancione è un chiaro segnale dell’alto contenuto di betacarotene, il precursore della vitamina A, appartenente alla famiglia dei carotenoidi (pigmenti di origine vegetale), un gruppo di molecole che aiutano a combattere i radicali liberi proteggendoci dall’invecchiamento cellulare.!
Consiglio di bellezza : La zucca fa bene non solo all’interno ma anche all’esterno del nostro corpo tanto da essere impiegata in diversi rimedi cosmetici.

È possibile anche prepararsi una maschera fatta in casa: basta mescolare insieme a del miele della polpa di zucca cruda e un po’ di semi. Se si applica questa maschera sul viso e la si lascia in posa per qualche minuto la pelle risulterà tonica, lucente e purificata dagli antiestetici punti neri.

Ingredienti per 4: gr 800 di zucca – pasta formato pasta mista gr 250 – olio extra v.o (io impiego Piana degli Olivi ) – peperoncino – prezzemolo -1 spicchio di aglio sbucciato – sale

Procedimento : In una pentola capiente  soffriggere leggermente uno spicchio di aglio nell’olio,unire la zucca privata della scorza esterna lavata e tagliata in cubetti,lasciare insaporire qualche secondo aggiungervi il prezzemlo ,il peperoncino e coprite con dell’acqua ,sistematevi un coperchio su,fate cuocere a fuoco medio finchè la zucca non sarà morbidissima e sfatta .A questo punto aggiungetevi ancora un po’ di acqua portate ad ebollizione e cuocetevi la pasta mista rimestando di tanto in tanto avendo cura all’occorrenza di rifondere acqua (caldissima altrimente perderà  il bollo )al termine salate.Servite caldo

Tags:,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.