Crea sito

Cestini di frolla salata di Montersino

Non lasciatevi ingannare dalle apparenze,non sono dolcini ! Sono delle deliziosi cestini  di frolla salata e crema al parmigiano,una ricetta del maestro  Montersino,una garanzia quindi 🙂 Potete scegliere  voi le verdure per guarnirle io ho usato sedano, carote,zucchine  e peperone.Qui di seguito trovate gli ingredienti per realizzare circa (dipende dalla grandezza degli stampini )  24 cestini.Per eventuali chiarimenti  o dubbi sono sempre a disposizione 🙂

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

Ingredienti per la frolla salata :

550 gr di farina 180 W e comunque povera di proteine, setacciata
300 gr di burro
60 gr di tuorlo
250 gr di uova intere
10 gr di sale
50 gr di parmigiano gratt.
5 gr di lievito chimico per dolci (non vanigliato)

Prcedimento per la frolla salata: sabbiare burro e farina con la foglia in planetaria, unire poi il parmigiano e le uova leggermente sbattute

Lasciare riposare l’impasto  in frigorifero chiuso in pellicola prima di utilizzarlo almeno un’ora.Dopodichè stendiamo la pasta in uno spessore di mezzo centimetro e foderiamo degli stampini bucherellandone il fondo,cuociamo in forno a 220° per una quindicina di minuti

Ingredienti per la crema pasticciera salata al parmigiano : Gr 200 di latte – gr 50 di panna fresca  – gr 60 di tuorlo  – gr 50 di parmigiano – gr 9 di amido di mais – gr 9 amido di riso (io ne ho messi solo gr 18 di mais ) – gr 20 di burro  – un pizzichino di sale  – noce moscata

Procedimento crema pasticciera salata: Metttiamo a bollire insieme il latte con la panna e sale,misceliamo l’amido con il parmigiano e aggiungiamoli al latte,continuiamo a  mescolare quando inizia ad addensare  aggiungiamo i tuorli leggermente battuti togliamo subito dal fuoco e uniamo il burro.Versiamo in una ciotola copriamo con pellicola a contatto e lasciamo raffreddare

Per le verdure: tagliare le verdure a pezzettini regolari, disporli su una teglia con carta da forno, ungerle con l’olio extra vergine d’oliva, condire con sale e pepe.Infornare a 240° C per 7/8 minuti

Per isolare la pasta frolla dall’umidità della crema (facoltativo ) disporre le tartellette già cotte sopra una teglia, passarle in forno a 150° C fino a quando  sono ben calde quindi toglierle dal forno e spolverarle immediatamente con del  burro di cacao in polvere,in questo modo resteranno più a lungo fragranti

Assembliamo ora i nostri cestini riempendoli  di crema pasticciera con un sacco a poche, se possibile, guarniamo con le verdure e pennellatele  con un po’ gelatina neutra (facoltativo )

Tags:, , , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.