Crea sito

Polpettine di baccalà al profumo di limone

Le polpettine di baccalà sono un classico per gli estimatori di questo pesce. Il baccalà è elemento essenziale di molte cucine popolari, nelle quali il suo utilizzo si alterna a quello dello stoccafisso che è sempre merluzzo nordico, ma conservato mediante essiccazione.Tanto il baccalà quanto lo stoccafisso, per essere utilizzabili, hanno bisogno di una lunga immersione in acqua fredda, che provvede ad eliminare il sale per il primo e a restituire ai tessuti l’originale consistenza per il secondo.Le polpettine di baccalà sono perfette come secondo oppure inserite in antipasto,ottime anche come finger in aperitivo !

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui  Magie ai fornelli  e spuntando  le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ”  non perderai alcuna novità !

 

Ingredienti per 4 : Baccalà ammollato e diliscato bene gr 400 – mollica di pane raffermo all’incirca la stessa quantità di baccalà (visivamente parland, non di peso )-buccia di limone grattugiata – poco sale – prezzemolo trito  un cucchiaio – pepe fresco macinato q.b. – pane grattugiato –

Nota : Non utilizzate pane raffermo come rosette e pancarrè risulteranno una poltiglia una volta ammollati

Procedimento : Tritare finemente il baccalà o passarlo velocemente al mixer,unire la mollica ammollata e ben strizzata e sbriciolata passandola tra i palmi delle mani, salare pochissimo (se il baccalà risulta salato evitate), pepate aggiungete il prezzemolo tritato e cominciate ad amalgamare bene il tutto, se preferite e lo ritenete necessario aggiungete dell’uovo (io non lo metto ) .Formate con l’impasto ottenuto delle polpettine  di media grandezza, passarle nelpane grattugiato compattandole bene e friggerle in olio caldo 180° per pochissimo fino a doratura.Se preferite le polpettine prima di passarle in pane grattugiato le passate nell’uovo battuto, io evito . Buon gusto !!

Tags:, , ,

Autore:magie ai fornelli

Benvenuti tra i miei fornelli ! Ex stilista di moda,provengo da studi artistici,l'interesse per l'arte in tutte le sue forme non mi ha mai abbandonato ma anche l'amore per l'arte culinaria ha avuto il suo corso fino a diventare cuoca in affitto e poi foodblogger, dando vita a Magie ai fornelli. La mia è una cucina "tradizionalmente moderna" dove si intrecciano gusto e creativita' attraverso una ricerca e selezione di prodotti e materie prime dello spendido territorio italiano e soprattutto Campano che impiego nel dolce,nel salato e nei lievitati. Nutro un grande rispetto per la tradizione ma non disdegno di sperimentare accostamenti e sapori nuovi, inoltre ho una forte debole per il vegetale e l'esotico,partecipo ad eventi e programmi televisivi.Insomma ... magicamente sono un po' ovunque con le mie alchimie di cucina !

I commenti sono chiusi.