Crea sito
Archivio | secondi di pesce RSS feed per questa sezione

Mignon di tonno e zucchine e salsa di acciughe

Pochi e semplici ingredienti per preparare queste piccole e deliziose polpettine di tonno e zucchine cotte al crisp e accompagnate da una salsa di acciughe. Possono costituire un ottimo finger oppure un secondo sfizioso e non impegnativo 🙂

Continua a leggere

Calamari in pastella

Questi non necessitano di presentazioni,sono un classico al quale non si resiste Ma vediamo come si ottengono questi preziosi e dorati anelli fragranti con un cuore tenero e gustoso ! Il consiglio è di non acquistare mai calamari già eviscerati e puliti,il processo industriale rovina il prodotto .Usare questa pastella per ciò che preferite .

Continua a leggere

Polenta con baccalà

Tra Nord e Sud,due istituzioni oserei dire;la polenta simbolo della tradizione delle regioni settentrionali e sana accompagnatrice di fantastici piatti;il baccalà largamente consumato nelle cucine partenopee.Una preparazione completa,un piatto unico,sostanzioso e non complesso.Ovviamente maggiore sarà la qualità degli ingredienti che impiegheremo migliore sarà il risultato che otterremo; ad esempo la polenta non dovrebbe essere usata quella precotta ( però oggigiorno mi sembra improbabile stare li a rimestare per tanto tempo ) e il baccalà (per me regola fissa ) quello ammollato da noi per i classici 3 giorni,cambiando l’acqua un paio di volte al giorno per dissalarlo bene.Chiusa questa breve parentesi sui prodotti procediamo alla ricetta,una vera leccornia per gli amanti del genere

Continua a leggere

Hamburger di tonno in panatura di erbe

Se cercate un modo diverso e gustoso per cucinare il vostro tonno sott’olio questa ricettina fa al caso vostro e anche i più piccoli ringrazieranno! Pochi e semplici ingredienti vi regaleranno un secondo sfizioso e genuino,io ho impiegato una panatura pronta senza conservanti e glutine ricca di saporite erbe mediterranee,ma potete benissimo sostituirla con erbe fresche oppure liofilizzate ocomunque conservate.

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

Continua a leggere

Calamaro ripieno

Un classico della cucina italiana l’intramontabile calamaro ripieno,un evergreen nella sua versione tra le più leggere e semplici,in modo da lasciare che il sapore principale del calamaro nn sia sopraffatto dal suo ripieno ed inoltre non appesantisca l’intero pranzo o cena,lasciano spazio anche al dessert ! 🙂

Ho accompagnato questo piatto con un fresco e profumato Greco di tufo DOCG Villa Raiano

Continua a leggere

Sformatini al salmone e brandy

La sua presenza sulle tavole pare sia quasi d’obbligo nei giorni di festa; stiamo parlando del salmone,buono e versatile si presta a molte preparazioni dalle più semplici a quelle più complesse. Ho pensato di preparare questi delicati sformatini impiegandolo affumicato,ma nulla vieta di usarne del fresco per l’impasto interno.Il connubio con l’erba cipollina e il brandy in perfetta armonia con la salsa allo yogurt che li accompagna li rendono nella loro semplicità un raffinato antipasto e perchè no anche un leggero secondo per la tavola delle grandi occasioni . La sua preparazione non è complicata,con un po’ di impegno si deliziano gli occhi e il palato degli ospiti .Se non possedete degli stampini a ciambella,usate quello che preferite, in alternativa si può fare anche una ciambella unica grande,oppure usare uno stampo da budino;insomma le possibilità di variare ci sono…. fatemi sapere come è andata 🙂

Un piatto così delicato e di carattere al tempo stesso merita un vino fresco e particolare come il rosè Orano di Villa Raiano

Ti è piaciuta la ricetta ? Seguimi anche su fb cliccando qui Magie ai fornelli e spuntando le voci “mi piace” e “ricevi le notifiche ” non perderai alcuna novità !

Continua a leggere

I Brick tunisini – Ricetta originale

Nulla di troppo ” Strano ” meglio precisarlo perchè facilmente capita che si possa essere prevenuti su alcuni tipi di cucine che non ci appartengono e che invece, a mio avviso, sono sempre da provare perchè ci sono preparazioni buonissime e di tutto rispetto;ma torniamo ai brick ! …si tratta di sfoglie riempite di squisiti e semplici ingredienti,uova,cipolla,tonno e prezzemolo; ripiegate in modo da otttenere dei triangol, una volta fritti si servono con spicchi di limone .L’unico piccolo inconveniente è la sfoglia, che non si trova proprio facilmente; ma spesso la si può acquistare presso alimentari etnici oppure si può cercare on line dove ormai si trova di tutto.Questa sfoglia somiglia moltissimo alla pasta fillo tanto per intenderci,sottilissima,secca presto e una volta cotta risulta croccantissima;una delizia da impiegare in tanti modi. Non chiedetemi dove l’acquisto perchè sono fortunatissima,me la portano dalla Tunisia molto spesso insieme a tante altre buonissime cose 🙂 I brick è la classica preparazione del luogo che è sempre presente,si consuma spesso e viene preparata e consumata in locali pubblici;sonocosì buoni che fino ad ora a chiunque li abbia fatti assaggiare sono piaciuti moltissimo,quindi ho deciso di proporla anche a Voi,così se vi va potete organizzarvi e prepararli !

Questa è la preparazione originale in ogni sua parte con ingredienti classici,nulla toglie che potrete anche apportare qualche variante

Continua a leggere

Involtino finto Sushi con glassa gastronomica alla soia

Altra ricetta preparata per le glassse Ponti,è la volta del gusto esotico della soia che ho abbinato ad un fingerfood; un delicato e gustoso involtino di salmone scozzese affumicato, farcito con riso Basmati e ortaggi,di facile esecuzione e semplici ingredienti;completa il tutto un filo di glassa gastronomica alla soia

Continua a leggere

Sofficini fatti in casa (panzerotti )

Molte le imitazioni dei sofficini,quelli della nota marca, proprio perchè sono molto graditi, soprattutto dalla platea dei piccoli, ma preparati in casa sicuramente più genuini, senza conservanti e aromi artificiali.Se vi piacciono questi panzerotti impanati chiamiamoli così,dovete provare a prepararli da voi; non occorre molto tempo e bastano pochi ingredienti semplici,il vantaggio è che potete scegliere di farcirli secondo il vostro personale gusto 🙂 Mignon,giganti,o di normali dimensioni,preparatene pure in quantità maggiori, è molto comodo congelarli per poi utilizzarli nei momenti di necessità .Vi basterà metterli in congelatore su di un vassoio con pellicola,dopo li metterete in un sacchetto ben chiuso da cui avrete fatto fuoriuscire l’aria bene. Io li ho preparati con diversi ripieni a base di besciamella e prosciutto,besciamella con pomodoro e mozzarella… in genere la base è la besciamella ma riescono benissimo anche senza se preferite alleggerirli omettetela tenendo sempre conto però che con alcune farciture risulteranno più asciutti rispetto agli “originali” ad esempio con prosciutto e mozzarella .Li ho provati anche cuocendoli in forno ma dovete ungerli molto bene,altrimenti seccano troppo.Vi scrivo la ricetta … ma voi fatemi sapere come sono .. ! 🙂

Continua a leggere

Peperoni lunghi ripieni al cous cous

In questo piatto una piena immersione in sapori mediterranei e terre splendide,i peperoni del sud incontrano il cous cous del nord Africa insieme ai capperi,olive,zafferano, tonno e non potevano mancare il tocco di acciuga e peperoncino a completare tutto ! Gustosissimo,un piatto completo e semplice da preparare,molto estivo,ottimo per le vostre cene da terrazzo 🙂 L’ispirazione ? ..è arrivata guardando la bottiglia di di vino Inzolia Baglio di Pianetto che era li in attesa di essere consumata ! 🙂

Continua a leggere

Hamburger di pesce e sesamo

In genere quando si parla di hamburger il pensiero lo associa subito alla carne di bovino o simili,invece stavolta li prepariamo di pesce più leggeri e salutari,ma non per questo non ottimi ! 🙂

Continua a leggere

Ombrina alle patate ed erbe

L’’ombrina è un pesce pregiato e molto ricercato dai consumatori per la sue carni eccellenti, delicate che si prestano ad essere cucinate in vari modi . E’ comune nel Mediterraneo e mari vicini; su fondi fangosi e sabbiosi, specialmente in prossimità dello sbocco dei fiumi, ha corpo allungato, muso ottuso e bargiglio mandibolare, due pinne dorsali. Il colore è cinereo argenteo, scuro sul dorso, chiaro sui fianchi, con strisce oblique dorate di bruno. Raggiunge da 30 cm e 1 metro di lunghezza e 10 kg. In questa preparazione la si può gustare in tutta la sua delicatezza,ho preferito lasciare che il suo sapore potesse essere apprezzato in pieno accompagnandolo in modo semplice da profumate erbe

Continua a leggere

Gratin di merluzzo alle erbe

Ecco,come trasformare in maniera semplice e veloce del pesce comune in un piatto molto  appetitoso dai sapori mediterranei.Con l’aiuto delle sole erbe a e della mollica di pane otterremo un raffinato secondo profumato leggero  e saporito,la crosticina catturerà anche l’approvazione dei più piccoli ! 🙂 Ingredienti per 4 : 8 filetti di merluzzo o tranci […]

Continua a leggere

Carciofi ai due ripieni

Carciofi e ancora carciofi ! 🙂 Ve li propongo in versione ripiena,anzi 2 ripieni a scelta,a secondo del vostro gusto;uno a base di tonno ed un altro a base di uova e formaggio,entrambi squisiti .Potete cuocerli dimezzando i tempi,nella pentola a pressione.Buon appetito !

Continua a leggere

I Tacos (tortillas messicane )

I Tacos sono preparati con le tortillas, focaccine sottili di forma rotonda tipiche della cucina messicana,vengono preparate con farina di frumento o di mais. In alcune zone del Messico le tortillas si preparano usando una particolare farina di mais bianca,la “masa harina”, qui in Italia difficile da reperire.Però possiamo preparare ugualmente le nostre tortillas in casa utilizzando della farina di grano e della farina di mais,può essere preparata in due versioni, bianca o gialla, a seconda della farina utilizzata. La versione del taco originale è piuttosto morbida che potrebbe apparirvi differente al confronto di quelle dei fasto food o quelle acquistate in scatola, perché la versione originale del taco messicano è stata modificata industrialmente a fini commerciali. Si è così ottenuto un taco di tipo croccante,rispetto a quella di una tortilla morbida. In ogni caso, si può ottenere un taco croccante provando a friggere la tortilla in olio bollente in una padella, se preferite. Inoltre friggendo dei triangoli ritagliati da una tortilla si ottengono i nachos,ma questa è un’altra storia e ce ne occuperemo un’altra volta 🙂

Continua a leggere

Regole per cucinare il polpo

A volte sono proprio le preparazioni più semplici che nascondono accorgimenti necessari affinchè il risultato sia perfetto.anche il polpo non fa eccezione,vediamo come si può cucinare dando il risultato migliore che esalti le sue proprietà organolettiche.

Un detto popolare partenopeo, prendendo spunto da una regola in cucina recita : ” ‘O purpo se coce int’ all’acqua soja” (Il polpo si cuoce nell’acqua sua stessa ),sta significare che alcune persone devono convincersi da sole di aver commesso un errore .

Continua a leggere